Supermarket Juve: Conte vuole Bonucci e un altro big

juventus bonucci chelsea
© foto www.imagephotoagency.it

Antonio Conte, manager del Chelsea, guarda al presente, vittoria della Premier League, e al futuro, definendo gli obiettivi per il mercato estivo

Prima la Premier, poi la Champions League. Il piano del Chelsea di Conte, ad un passo dal vincere il titolo nazionale, pare essere quello di tentare la scalata alla Coppa dalle grandi orecchie. Repubblica parla di un budget da 200 milioni di euro che Roman Abramovic stanzierebbe per permettere al manager di rafforzare il roster a disposizione. L’ex tecnico della Juventus pare intenzionato a bussare ancora alla porta della Vecchia Signora per proseguire l’assalto a Leonardo Bonucci, ma anche per un altro pezzo pregiato della difesa di Massimiliano Allegri: il terzino sinistro Alex Sandro. Il Chelsea sarebbe pronto ad offrire la stessa cifra proposta dal Manchester City, nel corso del mercato estivo, per il difensore centrale, ovvero 60 milioni cui si aggiungerebbero i 40 che i blues sarebbero disposti a sborsare per l’ex Porto. Sul brasiliano, inoltre, ci sarebbero gli occhi della squadra di Guardiola così come dello United di Josè Mourinho, con la Juve pronta a fare muro: il terzino non rientrerebbe, dunque, nella lista dei cedibili, anzi il club bianconero sarebbe pronto a rinnovargli il contratto per altri 5 anni, fino al 2022. Carrello vuoto, quindi, per mister Conte?

Condividi