Tifoso Roma multato per colpa di Alberto Sordi!

35
Tifoso Roma
© foto www.imagephotoagency.it

Tifoso Roma protagonista di un caso a dir poco particolare: un fan giallorosso è stato multato per aver esposto in Curva Nord uno striscione contenente un gioco di parole, ‘Multras’, ed un disegno di Alberto Sordi

Tifoso Roma protagonista di un fatto a dir poco singolare. Non è destinata a spegnersi la polemica tra il tifo organizzato del club giallorosso e le istituzioni. Infatti, come riporta Il Corriere dello Sport, un sostenitore della Roma è stato multato per 167 euro per aver esposto, in occasione di Roma – Sampdoria, uno striscione in Curva Nord: ‘Multras’, gioco di parole, e di fianco un disegno di Alberto Sordi, nei panni de ‘Il Vigile’.

IL CASO – Una legge del regolamento interno dell’Olimpico (41/2007) vieta di esporre striscioni «diversi da quelli esplicitamente autorizzati dal Gruppo Operativo della Sicurezza su richiesta della società». Un fatto a dir poco particolare, che è stato commentato su Facebook anche dall’avvocato Lorenzo Contucci, vicino ai gruppi organizzati giallorossi: «Non potendo multare Albertone, hanno multato chi ha esposto lo striscione. Chissà che risate lassù…».

Condividi