Torino, Barreca: «Contento di essere rimasto»

62
torino stemma
© foto www.imagephotoagency.it

Torino, tra i nuovi volti c’è quello di Antonio Barreca: dopo le esperienze in prestito altrove, ecco la conferma agli ordini di Mihajlovic

Dopo l’avventura al Cagliari, Antonio Barreca ha fatto ritorno al Torino per restare. Come riportano i colleghi di Toro.it, il laterale sinistro ha parlato della permanenza in granata ma non solo: «Sono contento di essermi guadagnato la conferma. Con questa maglia ci sono cresciuto e ci tengo tanto. Questo è un bel gruppo: a San Siro non meritavamo di perdere e infatti la settimana dopo ci siamo allenati e siamo rimasti sul pezzo per poterci riscattare. Molinaro? Bravissima persona e giocatore d’esperienza. Mi sta dando dei consigli e io lo osservo proprio per imparare quello che non è nel mio repertorio. Per me è un bene avere davanti un giocatore così».

CONTINUA BARRECA«Mihajlovic? Ha lanciato giovani già al Milan, Calabria, Donnarumma. Com’è con noi giovani? In allenamento ci aiuta, se qualcosa non va lo dice, insegna, fa quello che magari altri allenatori non fanno. Obiettivi? Giocare il più possibile e mettere in difficoltà l’allenatore. L’Under 21? Ci sono stato e credo di essere nel giro, devo dimostrare però di esserci per poter giocare le mie carte. Il fatto di venire dal vivaio può essere un valore aggiunto perché sai dove arrivi e può essere utile. Modello? Mi ispiro a Darmian ma il mio giocatore preferito è Marcelo».

Massimo Balsamo
Giornalista fieramente del Nord. Il pareggio non esiste.
Condividi
Articolo precedente
Genoa ivan juric sassuolo skyJuric: «Hernanes? Contenti così. Su Rincon…»
Prossimo articolo
zamparini palermo delio rossiZamparini: «Addio Ballardini: ora De Zerbi o Reja»