Infortunio Obi: il centrocampista è tornato in gruppo

51
infortunio obi
© foto www.imagephotoagency.it

Casa Torino, infortunio Obi: problema muscolare agli adduttori della coscia destra, domani in programma gli accertamenti per definire diagnosi e tempi di recupero

INFORTUNIO OBI, IL GIOCATORE E’ TORNATO IN GRUPPO, 16 DICEMBRE – All’allenamento mattutino del Torino ha partecipato anche Joel Obi, tornato oggi al lavoro in gruppo dopo l’infortunio muscolare. Ecco il comunicato della società granata: «Allenamento mattutino per il Torino con una sessione tecnico-tattica di preparazione alla partita di domenica al San Paolo contro il Napoli. Obi si è riaggregato al gruppo ed ha svolto tutto il programma di lavoro con i compagni. Domani mattina seduta di rifinitura, cui seguiranno il pranzo e la partenza per il ritiro prepartita di Napoli.»

INFORTUNIO OBI: PARZIALE RIENTRO IN GRUPPO, 15 DICEMBRE – Buone notizie per Sinisa Mihajlovic che a breve potrà fare nuovamente affidamento su Obi. Il centrocampista ha svolto un programma personalizzato e poi ha chiuso la seduta aggregandosi ai compagni. Il suo pieno recupero è sempre più vicino.

INFORTUNIO OBI, AGGIORNAMENTO 1 DICEMBRE ORE 18 – Saranno tre le settimane di stop di Joel Obi. Il centrocampista granata si è sottoposto quest’oggi ai controlli strumentali che hanno evidenziato uno stiramento di primo grado dei muscoli adduttori della coscia destra. Il nigeriano, dunque, potrebbe tornare direttamente dopo la sosta natalizia.

Infortunio Obi, Torino in ansia. Ieri la formazione di Sinisa Mihajlovic ha vinto la sfida di Coppa Italia contro il Pisa per 4-0, successo giunto solamente nei tempi supplementari. Il tecnico serbo non si è detto soddisfatto del gioco espresso, che non è il suo unico problema: Joel Obi infatti ieri ha accusato un fastidio fisico e rischia di tornare ai box.
LE ULTIME – Un problema muscolare per l’ex centrocampista dell’Inter, che nella giornata di domani sarà sottoposto ad accertamenti per valutare l’entità dell’infortunio. La zona interessata è quella dei muscoli adduttori della coscia destra. Tra meno di 24 ore dunque atteso il comunicato ufficiale del Toro per la diagnosi ed i tempi di recupero.

Condividi