Torino, Ljajic: «Sono finalmente pronto»

56
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Adem Ljajic, attaccante del Torino, alla vigilia del match allo Stadio Barbera con il Palermo di Roberto De Zerbi

Adem Ljajic, attaccante del Torino, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Palermo: «Mi è mancato scendere in campo con i miei compagni. Stare un mese e mezzo fuori non è facile, il mio preparatore mi ha aiutato tanto. Ora sono pronto, con la sosta ho lavorato bene, è arrivata al momento giusto visto che non ero al meglio della condizione. Ora sono tornato a disposizione del mister».

LJAJIC CONTINUA«Come mi trovo qui? In città mi trovo bene: sono in Italia ormai da 7 anni e mi piace molto. Ho imparato la lingua e sto bene. Boyè? le sue qualità si sono intraviste dal primo giorno, doveva solo imparare la lingua ed adattarsi a questo calcio, che è diverso dagli altri campionati. So che i giornalisti cercano di fare sempre polemica sulla concorrenza, ma noi abbiamo due calciatori per ogni ruolo,  nessun titolare fisso. Non conta chi giochi, l’importante è che il Torino vinca».

 

Condividi