Maxi Lopez: meno 7 chili in 7 settimane o multa

257
maxi lopez torino
© foto www.imagephotoagency.it

Torino: Maxi Lopez in sovrappeso, dovrà perdere sette chili in sette settimane o verrà multato. La sua condizione fisica precaria è anche la causa dei suoi acciacchi fisici, per questo deve dimagrire alla svelta…

La questione Maxi Lopez in casa Torino è più seria di quello che la battuta amara di Sinisa Mihajlovic, ieri in conferenza stampa, ha lasciato intendere: l’attaccante argentino è in sovrappeso di sette chili e non è la prima volta che succede. Di fatto il club granata, mai come ora, gli avrebbe chiesto la massima serietà e per lui è iniziato un programma di allenamenti personalizzato. L’obiettivo del Torino è chiaro: quasi due mesi per obbligare Maxi Lopez a perdere peso, ovvero un chilo a settimana in sette settimane. Qualora ciò non dovesse avvenire per l’argentina è già pronta la multa con la decurtazione di una parte di stipendio. A Maxi è stato consegnato un programma alimentare accurato: dovrà seguirlo alla lettera se non vorrà vedersi colpito dal lato economico. Da regolamento, il club può punirlo.

TORINO: MAXI LOPEZ E GLI INFORTUNI – Contro l’Empoli oggi l’attaccante comunque non ci sarà, non per la questione legata al peso, ma per una collaterale. Maxi Lopez accusa un dolore alla coscia, sintomo di una condizione fisica davvero precaria che è legata anche e soprattutto al suo peso: a questo si riferiva Mihajlovic quando parla di “una lavatrice sulle spalle” del giocatore. Maxi, scrive Tuttosport, fa fatica a muoversi per il peso eccessivo ed è dunque molto più esposto a problemi muscolari rispetto al resto dei compagni. Da questo punto di vista gli converrà dimagrire anche proprio in funzione del suo benessere personale.

Michele Ruotolo
Classe '88, capo-redattore e responsabile editoriale di Calcionews24. Spesso mi contraddico.
Condividi
Articolo precedente
sampdoria giampaolo conferenzaSampdoria: out Pavlovic e Sala, ecco la soluzione
Prossimo articolo
garcia romaInter: de Boer sotto esame, contatti con Garcia?