Torino, rivoluzione Mihajlovic: il capitano a rotazione

179
torino
© foto www.imagephotoagency.it

Torino: Mihajlovic istituisce il capitano a rotazione, tutti potrebbero indossare la fascia. Domani contro l’Atalanta comincia Bovo

Il Torino di Sinisa Mihajlovic, a modo suo, potrebbe introdurre una rivoluzione calcistica: il capitano a rotazione. Sì, perché il tecnico granata avrebbe deciso, a partire proprio da questa giornata di campionato, di istituire una specie di mini turn-over tra i giocatori che, a rotazione, dovrebbero indossare tutti la fascia di capitano. Dopo l’addio in estate di Kamil Glik, di fatto, lo spogliatoio del Torino non ha più un vero e proprio leader e con questa mossa l’allenatore serbo, riporta La Stampa, potrebbe puntare a responsabilizzare tutti. Che la mossa sia definitiva o meno non è dato saperlo, ma di certo, almeno contro l’Atalanta domani, il capitano cambierà rispetto a quanto visto nelle prime uscite stagionali.

TORINO: BOVO IL PROSSIMO CAPITANO – Contro i nerazzurri il capitano sarà il difensore Cesare Bovo, mentre il suo vice sarà Emiliano Moretti. Nelle prime uscite stagionali invece i capitani erano stati Giuseppe Vives e proprio lo stesso Moretti. Nelle prossime uscite, invece, la fascia potrebbe essere ceduta ad un giovane: dovrebbe trattarsi di Marco Benassi, già candidato capitano in estate. Successivamente potrebbe il momento di Andrea Belotti, ma sono candidati anche i nuovi arrivati Lorenzo De Silvestri e Joe Hart che, rispettivamente, erano già capitani nella Sampdoria e nel Manchester City.

Michele Ruotolo
Classe '88, capo-redattore e responsabile editoriale di Calcionews24. Spesso mi contraddico.
Condividi
Articolo precedente
Giudice SportivoSerie A, abbonamenti in curva: crollo Milan e Lazio
Prossimo articolo
milanMilan: caso Mati Fernandez, la Procura indaga