Florenzi e la dedica strappalacrime a Totti: «Ci sei sempre stato» – FOTO

florenzi totti roma
© foto www.imagephotoagency.it

Totti day – La bellissima dedica social di Alessandro Florenzi al capitano nel giorno del suo addio: così Roma inizia a piangere…

A poche ore dalla sua ultima partita da capitano della Roma e, probabilmente, da calciatore, nel Totti day, sono ovviamente in tantissimi a rendere omaggio a Francesco Totti e alle sue gesta in campo. Naturalmente lo abbiamo fatto anche noi (qui una delle sue prime interviste in tv: Francesco nel 1996: «Spero di rimanere alla Roma per sempre» – VIDEO), ma in generale, tra giornalisti, ex giocatori, allenatori ed avversari, un po’ tutti stanno rendendo onore ad una carriera che probabilmente non ha eguali nella storia. Tra i tanti messaggi, poco fa, è arrivato quello molto tenero di Alessandro Florenzi, giovane compagno di squadra di Totti attualmente ai box per un serio infortunio. Florenzi è stato prima di tutto, da piccolo, tifoso della Roma, prima di essere un giocatore. Tra l’altro oggi Totti giocherà in campo contro il giovanissimo Pietro Pellegri, giocatore del Genoa classe 2001 (non è nemmeno maggiorenne). Pensare che il numero dieci giallorosso ha esordito in Serie A nel 1993 e proprio nel 2001 vinceva il suo primo e unico Scudetto in carriera…

Totti day – L’omaggio di Florenzi – FOTO

Tornando all’attualità del Totti day e al messaggio di Florenzi, ecco le parole del centrocampista della Roma, che su Twitter ha scritto: «Ci sei sempre stato. Nei miei pensieri sin da piccolo ho sempre sognato di essere come te. Come tutti i bambini che iniziano a dare calci ad un pallone. Ci sei sempre stato. Quando ho esordito in Serie A: è bastato uno sguardo per sentirti vicino: “Andrà tutto bene”, mi dicesti con gli occhi. Ci sei sempre stato. Quando ho segnato il mio primo gol in Serie A. Mi hai dato colpetti in testa per dirmi: “Ora smetti di sognare”».

Condividi