Totti e l’ultimo treno: «Mi farete foto pure l’anno prossimo». Cioè?

totti roma
© foto www.imagephotoagency.it

Totti alimenta i dubbi sul futuro: battuta a un fotografo ieri alla Stazione Termini mentre la Roma era in partenza per Verona, mentre le voci di calciomercato si inseguono una dietro l’altra…

Il futuro di Francesco Totti resta ancora un grosso enigma da sciogliere: quando mancano un paio di giornate alla fine del campionato, l’unica certezza pare data dal fatto che, quasi sicuramente, il capitano della Roma, il prossimo anno, non sarà più un giocatore giallorosso. Scaduto il proprio contratto, tra qualche settimana, resta però da comprendere cosa farà Totti: notizie americane danno praticamente per certo il suo passaggio ai Miami FC, allenati dall’ex laziale Alessandro Nesta (qui le ultime: Calciomercato Roma, dagli USA: Totti a Miami!), ma in verità, come comunicato stamane dal Corriere dello Sport, al momento l’ipotesi che avrebbe preso vantaggio nella testa dell’attaccante sarebbe proprio quella di smettere definitivamente con il calcio giocato al termine di questa stagione. Difficile dunque vedere Totti, l’anno prossimo, con un’altra maglia, molto più probabile invece che il capitano intraprenda un ruolo dirigenziale alla Roma come gli aveva già prospettato la società ed il nuovo direttore sportivo Monchi. Si tratta ovviamente solo di un orientamento al momento, perché la verità la sapremo presumibilmente tra più di una settimana, quando dovrebbe essere lo stesso capitano giallorosso a parlare una volta e definitivamente.

Totti e l’ultimo treno: «Foto? Me le fate l’anno prossimo»

Ieri Totti è stato nuovamente intercettato da fotografi e giornalisti alla partenza della squadra, in treno, per Verona, dove oggi la Roma si giocherà un secondo posto (qui le indicazioni per vedere la gara: Chievo-Roma Streaming gratis e diretta tv: come vederla) che può valere oro contro il Chievo (qui le combinazioni per farcela: Lotta Champions League, secondo posto: Roma o Napoli? Le combinazioni di risultati). Alla Stazione Termini l’attaccante giallorosso è parso sorridente e tranquillo, riservando anche una battuta destinata ancora ad alimentare l’enigma sul suo futuro. Un fotografo gli dice: «Scusa Francesco, ma ti devo massacrare di foto» e lui risponde ironico «Tranquillo, tanto me le fai l’anno prossimo». Una battuta che Totti aveva già fatto, più o meno similmente, qualche tempo fa, che non scioglie assolutamente i dubbi su ciò che sarà, anzi… Al momento tutto resta in bilico, così come anche le prossime mosse di calciomercato romaniste.

Condividi