Totti in pensione per i dirigenti ma lui non ci sta: «Lo dicono gli altri…»

totti roma
© foto www.imagephotoagency.it

Ancora dubbi attorno al capitano. Baldissoni manda Totti in pensione, il Pupone replica. Cosa farà la Roma con il suo simbolo? Le ultimissime

Ritiro o non ritiro? La dirigenza della Roma sembra aver già preso una decisione ma Francesco Totti non sembra essere molto d’accordo. Ieri il Pupone è sceso in campo nella ripresa in quello che potrebbe essere stato il suo ultimo derby. Baldissoni ha di fatto mandato Totti in pensione: «Francesco vivrà molti altri derby anche se fuori dal campo, ha un contratto di sei anni da dirigente. Il contratto da calciatore scadrà a giugno. Per il momento non lo vediamo in campo, ma sarà insieme a noi per vivere molti altri derby». Stesso pensiero anche per l’attuale ds Massara: «Totti vivrà molti derby da dirigente insieme a noi perché è il simbolo di Roma e per lui non potrà mai essere il suo ultimo derby». Il capitano della Roma però non sembra essere d’accordo e come riporta “La Gazzetta dello Sport” avrebbe detto dopo la partita: «Il mio ultimo derby? Lo di­ce qualcun altro, non io…». Il futuro di Totti è sempre più un mistero.

Condividi