Totti, è l’ultima volta. E ora? Gli scenari per il Capitano

totti roma
© foto www.imagephotoagency.it

Un pezzo di calcio italiano lascerà il calcio giocato (almeno in Italia) stasera in Roma-Genoa: Francesco Totti è all’ultima con i giallorossi e da domani inizierà una nuova avventura. Le ultime su Pallotta, Monchi e sul Capitano

Roma-Genoa sarà una partita per persone dall’animo forte, perché sarà impossibile non farsi scendere una lacrimuccia per l’addio di Francesco Totti. Il numero dieci della Roma saluterà i suoi tifosi e i suoi compagni in attesa di sapere se proseguirà la sua carriera da calciatore altrove oppure se continuerà alla Roma da dirigente. Sotto questo punto di vista saranno decisivi Monchi e, ancor di più, James Pallotta. Il presidente sbarcherà oggi a Roma e sarà stasera allo Stadio Olimpico per salutare la bandiera giallorossa e poi avrà un colloquio privato col giocatore. Lì Totti metterà in chiaro il suo futuro e parlerà anche di una possibile esperienza da dirigente. Monchi infatti sembra aver convinto il Pupone a seguirlo passo passo nel suo lavoro a Trigoria in modo da rendere più soft il passaggio dal campo alla scrivania. Totti, scrive Il Corriere dello Sport, vorrebbe diventare direttore tecnico e Pallotta si sarebbe pure ammorbidito e potrebbe concedergli questa chance. Per il momento pare che il prossimo anno Totti possa fare il dirigente e non il calciatore, ma la situazione è in continua evoluzione.

Condividi