Totti-Roma, Monchi lo aspetta: futuro da dt o ‘alla Nedved’?

cassano
© foto www.imagephotoagency.it

Giorni di attesa e decisioni per il futuro di Francesco Totti: dirigente alla Roma o calciatore nei campionati esteri? Le possibilità

Per Francesco Totti questi sono giorni decisivi circa il suo futuro professionale: proseguirà da calciatore, inizierà una nuova fase da dirigente o si prenderà un periodo di tempo sabbatico prima continuare la sua carriera nel mondo del calcio? Tutte le scelte sono ancora possibili fino alla comunicazione ufficiale da parte dell’ormai ex capitano della Roma, orientato soprattutto a fare il dirigente giallorosso. Come ripreso dal Corriere dello Sport odierno, infatti, nonostante la battuta rilasciata durante la festa d’addio davanti agli amici sembra difficile vederlo con un’altra maglia il prossimo anno, a meno che non arrivi un’offerta irrinunciabile nelle prossime settimane. Qualche settimana fa c’era stato un sondaggio da parte di un club del Qatar che poi non ha avuto seguito. Monchi, intanto, lo aspetta per il futuro e anche nelle ultime interviste ha confermato la volontà di proseguire insieme a Totti da dirigente. Le cariche possibili sono due: direttore tecnico o vice-presidente della Roma, un ruolo ‘alla Nedved’ con la Juventus per intenderci. La questione verrà definita solo nei prossimi giorni: prima, infatti, c’è da svuotare l’armadietto a Trigoria. Un momento, quello sì, che sicuramente non sarà facile per l’ex 10 giallorosso.

Condividi