Totti alla Sampdoria? Mantovani ricorda: «Quella telefonata di Sensi…»

66
© foto www.imagephotoagency.it

Enrico Mantovani, figlio del grande Paolo ex presidente della Sampdoria, ricorda quel preciso momento in cui Francesco Totti è stato a un passo da Genova

Enrico Mantovani lo ricorda con il sorriso sulle labbra ma forse anche un po’ di amarezza. Esattamente venti anni fa Carlos Bianchi, allora tecnico della Roma, decise di dar via Francesco Totti e venderlo alla Sampdoria. Sarebbe stato un cambio epocale nella storia del calcio, ma per fortuna dei tifosi della Roma la trattativa saltò anche se Totti di recente ha raccontato di aver firmato un contratto coi doriani.

TOTTI ALLA SAMPDORIA – Enrico Mantovani su Twitter ha ripreso la notizia e ha scritto: «Il più grande! La telefonata di Sensi fu la peggiore notizia da Presidente ma per il calcio è andata bene così». All’epoca infatti il figlio del grande Paolo era presidente della Sampdoria e evidentemente sperava moltissimo nel trasferimento. Poi è andata come è andata e Totti nei giorni scorsi ha compiuto venticinque anni di giallorosso.

Condividi