Trotta: «Crotone deluso ma possiamo farcela»

43
© foto www.imagephotoagency.it

Marcello Trotta sa che il suo Crotone è deluso per come stanno andando le cose ma anche che i suoi compagni daranno l’anima per tentare di prendersi una salvezza insperata

Il Crotone è ultimo in classifica ma Marcello Trotta non si dà per vinto. Il centravanti è di proprietà del Sassuolo ma è finito in prestito al Crotone dove ha già segnato due gol importanti – uno nella prima e finora unica vittoria rossoblu in Serie A, con tanto di siparietto sul rigore con Diego Falcinelli. Domenica si troverà di fronte la Sampdoria in un match che non è un’ultima spiaggia ma è comunque un incontro fondamentale per continuare a cercare la salvezza.

TROTTA SUL CROTONE – «Siamo delusi per il risultato dell’ultima sfida di campionato ma siamo anche consapevoli dell’ottima prestazione disputata contro una squadra fortissima come il Torino. Lavoriamo sempre con molto impegno per preparare ogni gara, il nostro livello migliora di settimana in settimana. Certo, in Serie A ci sono squadre più quotate del Crotone e quindi bisogna colmare un gap. Ma per quanto abbiamo fatto nelle ultime gare ci siamo resi conto di potercela lottare con tutte le squadre» è quanto ha detto Marcello Trotta, stando a La Gazzetta dello Sport.

Condividi