Udinese, Antonelli: “Squadra di assoluto valore”

1
© foto www.imagephotoagency.it

Stefano Antonelli, consulente di mercato dell’Udinese, ha parlato del lavoro svolto finora per comporre una squadra all’altezza degli impegni che la compagine bianconera dovrà  affrontare nella prossima stagione: “L’ossatura è rimasta quella dello scorso campionato – sottolinea il dirigente friulano -, anche se sono stati venduti tre giocatori importanti, però sono arrivati giocatori come Danilo che non è un’incognita, ma un difensore collaudato che ha dimostrato le proprie capacità , che arriva da un campionato importante come quello brasiliano e ha disputato competizioni di livello come la Copa Libertadores. In mezzo al campo è stato preso Doubai che è un ragazzo di ottima prospettiva, ha giocato come titolare nelle prime uscite di questa nuova stagione e ha dato segnali positivi. Piano piano la squadra si sta formando e, come ho detto, su un’ossatura che ha già  dato delle risposte importanti sul campo. Sono rimasti Benatia, Isla, Armero, Asamoah e Pinzi. La squadra è di assoluto valore, anche se non è mai facile sostituire tre pezzi da novanta come Sanchez, Inler e Zapata; ma la nuova Udinese con chi è rimasto e i nuovi acquisti sta già  a buon punto”. Non è escluso che la società  torni sul mercato per acquisire ulteriori rinforzi: “Il mercato rimarrà  aperto fino al 31 agosto e si può ancora operare e migliorare, ma i segnali che già  sono giunti, come nel torneo a Marsiglia, sono stati altamente positivi”, le parole raccolte da Tmw.

Redazione CalcioNews24
Dal 2009 il calcio che vuoi, quando vuoi.
Condividi
Articolo precedente
seedorf-applaude-milan-gennaio-2014-ifaMilan, su Finnbogason c’è anche il Villareal
Prossimo articolo
cn24Lazio, Matuzalem ha chiesto la cessione. Tre squadre sul brasiliano…