Udinese, Gerolin è l’erede di Bonato: è ufficiale

giampaolo pozzo udinese
© foto www.imagephotoagency.it

Udinese e Manuel Gerolin di nuovo insieme: è ufficiale, sarà lui l’erede di Nereo Bonato. L’ex calciatore e capo-osservatore bianconero ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2018

Dato l’addio a Nereo Bonato, l’Udinese riparte da Manuel Gerolin. Ufficiale il ritorno in bianconero del dirigente, che vanta un trascorso da calciatore e capo-osservatore del club friulano. Ecco il comunicato diramato dalla compagine di Udine tramite il proprio sito internet: «Udinese Calcio comunica di aver individuato in Manuel Gerolin il Direttore Sportivo che, a partire dal 1 luglio 2017, inizierà la sua collaborazione professionale con il club. Il contratto ha durata di un anno con scadenza il 30 giugno 2018. Gerolin, nato a Venezia il 9 febbraio 1961, ha un doppio trascorso in bianconero, prima da calciatore dal 1980 al 1985 ,e successivamente da capo-osservatore. La carriera da dirigente lo ha visto impegnato anche, tra le altre, con Siena, Wolfsburg e Palermo».

Condividi