L’Udinese passa a Palermo: 1-3 e Fofana protagonista

41
© foto www.imagephotoagency.it

L’Udinese vince a Palermo nel posticipo della decima giornata di Serie A. Protagonista il classe ’95 Fofana con una doppietta

L’Udinese vince la seconda partita di fila conquistando tre punti sul campo del Palermo. 1-3 il risultato finale, raggiunto in rimonta dalla squadra di Delneri grazie alle prime reti in Serie A del centrocampista classe ’95 Seko Fofana. Palermo penultimo, alla terza sconfitta di fila e ancora senza punti conquistati in casa.

PRIMO TEMPO – Udinese messa meglio in campo nei primi minuti, ma è il Palermo a passare in vantaggio al 10′: Nestorovski va a segno dall’interno dell’area, complice una deviazione di Widmer. I rosanero reagiscono e giocano molto sulle ripartenze contro il grande pressing dei bianconeri. Gara equilibrata e al 36′ arriva il pari: Thereau, imbeccato in area, segna al volo davanti a una difesa del Palermo disattenta. Sul finire del tempo, parata
di Karnezis su tiro insidioso di Embalo e, dall’altra parte del campo, triplo intervento di Posavec su conclusioni di Matos e Fofana.

SECONDO TEMPO – La partita prosegue vivace. Palermo più intraprendente ma Udinese sempre attenta. Al quarto d’ora, Posavec para ancora su Fofana. I ritmi si mantengono alti col passare dei minuti fino al 74‘, quando l’Udinese passa in vantaggio: i bianconeri recuperano un pallone a centrocampo e Fofana va a segno con un pregevole tiro a giro sul secondo palo. Passano cinque minuti e arriva l’1-3: Badu avvia un contropiede e serve Fofana, che sigla la doppietta con un’altra conclusione a giro. All’83’ il Palermo resta in dieci uomini per la doppia ammonizione a Sallai (simulazione). L’ultima emozione della gara la offre ancora l’Udinese: su un’azione fotocopia del terzo gol, Thereau colpisce in pieno il secondo palo.

Condividi