Udinese – Torino (2 a 2): sintesi e tabellino

743
© foto www.imagephotoagency.it

Serie A 2016/2017, undicesima giornata, Udinese – Torino: formazioni ufficiali e sintesi

Udinese – Torino: (15′ Benassi (T), 60′ Thereau (U), 70′ Zapata (U), Ljajic(T))

Ammoniti: 20′ Boyè (T), 29′ Valdifiori T), 38′ Danilo (U), 40′ Moretti (T), 71′ Zapata (U)

Espulsi: 84′ Mihajlovic (all.T)

Sintesi:

PRIMO TEMPO – Ritmi alti nei primi minuti di gioco e Udinese che parte con più piglio. Al 12′ prima occasione per i bianconeri con una bella triangolazione tra Thereau e Kums: il tiro di quest’ultimo finisce sul fondo. Le due squadre giocano molto in verticale puntando sull’inventiva di Fofana e Ljajic. Il gioco del Torino prende quota e al quarto d’ora arriva il vantaggio granata: su iniziativa di Ljajic, Belotti serve precisamente Benassi che batte Karnezis dall’interno dell’area. I granata continuano il gioco in verticale e al 22′ vanno vicino al raddoppio con Belotti, su cui interviene bene Karnezis. Gli ospiti, incoraggiati dal vantaggio, continuano a giocare con ordine a dispetto di un’Udinese meno ordinata. Al 41′, Moretti regala un pallone a Fofana che arriva in area: la conclusione del bianconero è chiusa provvidenzialmente da De Silvestri.

SECONDO TEMPO – Primi minuti del secondo tempo con il Torino in palla e subito pericoloso al 48′ con un potente tiro di Belotti che finisce alto. I granata sono più aggressivi e trovano più spazi nella metà campo avversaria, ma è l’Udinese a trovare le rete al quarto d’ora: su preciso cross di Widmer dalla destra, Thereau colpisce bene di testa e insacca nell’angolo basso. Le squadre si allungano e l’Udinese prende coraggio trovando sempre più campo: al 63′ ci prova Fofana da fuori, para Hart. Tre minuti più tardi, è Felipe a sfiorare il vantaggio con un colpo di testa che sfiora il palo. Al 70′ si capovolge il risultato: su calcio d’angolo, il pallone carambola tra Hart e Zapata, palla in rete grazie all’ultimo tocco dell’attaccante colombiano. Il Torino c’è, e al 74′ è Belotti a sfiorare la rete di testa. Passano tre minuti e Ljajic trova il pareggio su iniziativa personale con un preciso tiro di sinistro sul secondo palo. All’ 84 viene espulso Mihajlovic per proteste. Ultime emozioni sul finire della gara: Udinese vicina due volte alla rete, prima con un colpo di testa di Badu, poi con un tiro di Zapata in contropiede negli ultimi secondi.

Udinese – Torino: pre-partita

DUVAN ZAPATA A SKY SPORT«Ho passato diverso tempo senza fare gol ma mi sono sbloccato, spero di fare altre reti per aiutare la squadra. Delneri? Con il suo arrivo è cambiato l’atteggiamento ed il sistema di gioco: scendiamo in campo con il giusto atteggiamento. Ora andiamo avanti, stiamo più in attacco. Vogliamo fare bene, contro il Torino non sarà facile ma ci proveremo».

ANTONIO BARRECA A SKY SPORT«Ventura? Sono lusingato dalle sue parole. La sfida contro l’Inter deve essere un incidente di percorso, la partita contro l’Udinese di questa sera l’abbiamo preparata bene: loro sono una bella squadra, ma con il giusto spirito possiamo metterli in difficoltà».

Udinese – Torino: formazioni ufficiali

Qui di seguito le formazioni ufficiali di UdineseTorino, in uscita alle ore 18 (la partita si giocherà alla ore 19). La partita è valida per l’11^ giornata di Serie A TIM 2016/2017, posticipo di lunedì 31 ottobre 2016 allo Stadio Friuli di Udine. Simpatiche le parole di Delneri, che prima della partita ha dichiarato che ci sarà da “sgarfare” parecchio per superare i granata. Mentre Mihajlovic ha avvisato: le squadre di Delneri vanno temute perché hanno una precisa identità di gioco. 4-3-3 per Delneri che punta sulla fantasia di De Paul e l’esperienza di Thereau a supporto di Zapata. A centrocampo c’è il giovane Jankto. Sorpresa in casa Torino: dal 1′ Boyè e non Iago in attacco. A centrocampo Benassi e Baselli al fianco di Valdifiori.

UDINESE (4-3-3): Karnezis; Widmer, Wague, Danilo, Felipe; Fofana, Kums, Jankto; De Paul, Zapata, Thereau. A disposizione: Scuffet, Perisan, Samir, Angella, Badu, Perica, Matos, Hallfredsson, Adnan, Heurtaux, Lucas Evangelista, Balic. Allenatore: Delneri.

TORINO (4-3-3): Hart; De Silvestri, Rossettini, Moretti, Barreca; Benassi, Valdifiori, Baselli; Boyè, Belotti, Ljajic. A disposizione: Padelli, Cucchietti, Bovo, Acquah, Zappacosta, Maxi Lopez, Falque, Martinez, Vives, Obi, Lukic, Ajeti. Allenatore: Mihajlovic.

Queste invece le probabile formazioni prima dell’inizio del match:

Udinese (4-3-3) – Karnezis; Widmer, Danilo, Felipe, Samir; Fofana, Kums, Jankto; De Paul, Zapata, Thereau. A disp. Scuffet, Perisan, Wague, Heurtaux, Angella, Alì Adnan, Hallfredsson, Badu, Balic, Evangelista, Matos, Perica. All.Delneri

Torino (4-3-3) – Hart; De Silvestri, Rossettini, Moretti, Barreca; Benassi, Valdifiori, Baselli;Ljajic, Belotti, Boyè. A disp. Padelli, De Silvestri, Ajeti, Bovo, Acquah, Vives, Obi, Lukic, Maxi Lopez, Iago Falque, Martinez. All. Mihajlovic

INFO STREAMING E TV – La partita sarà trasmessa a partire dalle ore 12:30 in diretta sia sulle frequenze satellitari di Sky Sport che in digitale terrestre su quelle di Mediaset Premium, nella fattispecie sui canali Premium Sport e Premium Sport HD. In streaming su pc, tablet e smartphone tramite app Sky Go e Premium Play.

Condividi