Napoli, De Laurentiis: «Higuain rubentino, non ne voglio altri come lui»

67
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Napoli attacca ancora il centravanti argentino

Gonzalo Higuain è un nuovo giocatore della Juventus e ha iniziato oggi, ufficialmente, la sua nuova avventura bianconera. Arrivato in mattinata a Torino, Higuain è volato in sede per ricevere l’abbraccio dei suoi nuovi tifosi e ha anche sostenuto le visite mediche con il suo nuovo club mentre nel pomeriggio svolgerà il primo allenamento con la Juventus.

LE DICHIARAZIONI – A Napoli c’è grande delusione per il ‘tradimento’ del Pipita e lo dimostrano le parole del presidente De Laurentiis che non perde occasione per attaccare l’argentino. In mattinata ADL si è recato a Dimaro, e stando a quanto sottolineato da “Il Mattino“, è arrivato insieme a uno dei boss del calcio americano, Bill Peterson che è venuto in visita nel ritiro azzurro. Incitato dai tifosi ADL ha così parlato di Higuain: «E’ un rubentino. Ne prenderò altri due, tre, quattro ma basta che siano con l’anima e la passione azzurra e non siano altri rubentini». Dopo il battibecco con un tifoso, De Laurentiis accende i suoi tifosi annunciando nuovi arrivi.

Redazione CalcioNews24
Dal 2009 il calcio che vuoi, quando vuoi.
Condividi
Articolo precedente
diawara-bologna-ottobre-2015-ifaBologna, i convocati per il ritiro austriaco: c’è Diawara
Prossimo articolo
zamparini-palermo-lega-luglio-2015-ifaUfficiale, Palermo: preso Rajkovic