Vecino-Inter, la Fiorentina dice ‘no’

vecino fiorentina
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter, dopo l’arrivo di Borja Valero, guarda ancora in casa viola: Matias Vecino è uno dei primi nomi per rinforzare ulteriormente il centrocampo

L’Inter cerca il colpo a centrocampo. Dopo l’arrivo di Borja Valero dalla Fiorentina, Luciano Spalletti ha ben chiarito che vorrà vedere mantenute le promesse per l’arrivo di nomi di rilievo. I nerazzurri, oltre alle suggestioni Nainggolan e N’Zonzi, guarda sempre in casa viola per Matias Vecino. Il centrocampista uruguaiano, arrivato a Firenze nel gennaio 2013, è in scadenza di contratto coi viola nel 2021, con una clausola rescissoria fissata a 24 milioni. La Fiorentina, specialmente dopo la partenza del pilastro Borja Valero, non vuole fare sconti; anche il Quotidiano Nazionale locale, nell’apertura odierna, titola: «VeciNO». Una risposta negativa secca, per il momento, dei gigliati all’Inter.

Condividi