Ventura: «Battere l’Albania per arrivare primi»

40
ventura italia
© foto www.imagephotoagency.it

Giampiero Ventura prosegue nel suo tour in giro per i centri sportivi dei 20 club di Serie A

Ventura ha fatto tappa a Palermo, visitando il centro sportivo del Palermo di Eugenio Corini. La città siciliana sarà proprio la sede del match, in programma il 24 marzo, tra Italia e Albania. Il commissario tecnico ne ha parlato così in una one to one concessa al ito del club rosanero: «L’obiettivo delle mie visite nelle sedi di allenamento dei club di A è rafforzare i rapporti con le società. Comunicando loro, così, il progetto di ricambio generazionale della nostra Federazione. Così come è finalizzato ad attenzionare altri giovani, non ancora pronti, ma già di prospettiva».
VERSO ITALIA – ALBANIA: LE CONSIDERAZIONI DI VENTURA – Il ct poi ha spostato il focus proprio sulla sfida che andrà in scena allo stadio Renzo Barbera: «Mi piacerebbe che ci fosse uno stadio pieno ad accogliere la Nazionale. Sarebbe bello che i tifosi ci diano una mano nella partita più difficile del girone di qualificazione ai Mondiali di Russia 2018. Senza una vittoria ai danni dell’Albania diventerebbe poi complicato pensare di chiudere al comando la classifica. Neanche battere la Spagna, a quel punto, servirebbe. Tutto ciò mi porta a considerarla la partita più importante dell’intero biennio. Sperando che l’occasione porti fortuna anche al Palermo Calcio stesso, gli auguro di riprendersi presto».

Condividi