Ventura: «Italia, il futuro si costruisce oggi»

44
© foto www.imagephotoagency.it

Giampiero Ventura, commissario tecnico della Nazionale, traccia un primo bilancio della sua avventura sulla panchina azzurra. Le sue parole

Parla Giampiero Ventura. Il commissario tecnico dell’Italia, sulla panchina della Nazionale azzurra da circa 4 mesi, ha tracciato un bilancio dei suoi primi mesi da commissario tecnico. L’Italia è a quota 10 punti nel girone di qualificazione ai prossimi Mondiali, a pari punti con la Spagna, e ha strappato un pari contro gli iberici e in amichevole contro la Germania campione del mondo. Ventura ha parlato così a “Il Giorno“: «Abbiamo iniziato un percorso nuovo e sono molto felice. L’Europeo aveva certamente lasciato un po’ di entusiasmo attorno alla Nazionale ma pure una squadra anagraficamente vecchia e c’era bisogno di un cambiamento generazionale».
LE DICHIARAZIONI – Prosegue il ct Ventura: «In Italia ora ci sono dei giocatori con un grande potenziale, vedremo poi, con il lavoro quanto potenziale riusciranno ad esprimere. Abbiamo una buona squadra e stiamo lavorando per farla diventare ottima. Se tra 4 anni l’Italia dovesse centrare obiettivi prestigiosi mi sentirò parte integrante della vittoria, anche se non dovesse esserci perché è adesso che si prepara il futuro».

Condividi