Ventura post vittoria sull’Uruguay: «Possiamo diventare qualcosa di importante»

ventura italia nazionale
© foto www.imagephotoagency.it

Giampiero Ventura, allenatore della Nazionale italiana, ha parlato ai microfoni dopo la vittoria sull’Uruguay

È un Giampiero Ventura soddisfatto quello che si presenta davanti alle telecamere al termine della gara vinta dall’Italia per 3 a 0 contro l’Uruguay. Queste le dichiarazioni del ct azzurro a Rai Sport: «Stiamo centrando alcuni degli obiettivi che ci eravamo prefissati. Abbiamo concesso zero tiri in porta e abbiamo fatto tre goal. Dobbiamo fare ancora tanto, ma sono contento di aver trasmesso un’immagine di squadra, dobbiamo giocare e vincere così. Il 4-2-4 ha mostrato cose buone, ma bisogna metabolizzare non si può fare tutto in poco tempo. Barzaglie e Bonucci sono arrivati da 48 ore, siamo sulla buona strada». Sul Mondiale senza playoff: «I proclami servono a poco serve la capacità di sapere chi sei e soprattutto di sapere cosa devi fare per migliorare ciò che sei. Possiamo diventare qualcosa di importante per il futuro».

 

Condividi