Ventura sulla Juve: «Sconfitta non cancella un’annata straordinaria»

ventura italia nazionale
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Giampiero Ventura, commissario tecnico della Nazionale italiana, sulla sconfitta della Juventus contro il Real Madrid

Giampiero Ventura, ct dell’Italia, durante la conferenza stampa tenutasi in vista dell’amichevole contro l’Uruguay del prossimo 7 giugno, ha parlato della finale di Champions League, persa dalla Juventus contro il Real Madrid: «Non penso che il calcio italiano esca ridimensionato da questa sconfitta. Novanta minuti non posso cancellare quel che si è fatto in un anno. Condivido il pensiero del presidente Agnelli, quella della Juve è stata un’annata straordinaria, ma è mancata la ciliegina sulla torta. La settimana scorsa ho chiesto ai calciatori bianconeri se avrei potuto contare su di loro e ho ricevuto un sì entusiastico da parte di tutti. Conoscendo quanto siano professionali, sono certo che arriveranno qui con tanta rabbia e tanta voglia di fare bene».

Condividi