Verratti: «Io al Real Madrid? Vi spiego com’è andata. Sul futuro…»

97
verratti bayern ancelotti juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Marco Verratti ha parlato del suo futuro e ha svelato un retroscena sul suo passato. Inoltre il centrocampista del PSG ha fatto anche alcuni pronostici

Marco Verratti, centrocampista del PSG, non sta attraversando un buon momento di forma. Il giocatore è stato sostituito nelle ultime due sfide ma è convinto che sarà il club parigino a vincere la Ligue 1. Il calciatore classe 1992 ha parlato a “Zona 11 pm” in onda su “Rai Sport” svelando un retroscena sul suo mancato passaggio al Real Madrid, club che lo aveva cercato in estate: «Io al Real Madrid? Non ho rifiutato il Real. Quando sto bene in una squadra non voglio nemmeno iniziare un discorso con un’altra squadra. Ho saputo dell’interesse del Real Madrid, mi ha fatto piacere perché non capita tutti i giorni che il Real Madrid chieda di te ma quando sto bene in una squadra non voglio cambiare maglia. Io voglio vincere qualcosa con questa maglia».

I PRONOSTICI – Prosegue Verratti con alcuni pronostici sui maggiori campionati europei e sulla vittoria finale della Champions League: «Chi vince la Premier League? Il Manchester City. Non stanno attraversando il loro miglior momento ma credo che sia la squadra più forte. Chi vince la Ligue 1? Non è facile, bisogna fare qualcosa in più ma spero che lo vinca il PSG. Serie A? La Juventus fa un campionato a parte. Liga? Il Real Madrid. Sono più squadra con Zidane. Bundesliga? Come in Italia, c’è un campionato a parte e credo che vincerà il Bayern Monaco. Chi vince la Champions? L’altra volta parlavo con Ancelotti e mi ha detto che lui è convinto che vincerà la Champions e quindi gli do una mano e quindi dico che il Bayern Monaco vincerà la Champions».

Condividi