Verratti: «Stagione di transizione? Nemmeno per sogno!»

37
© foto www.imagephotoagency.it

Marco Verratti, centrocampista del Paris Saint Germain, ha parlato degli obiettivi del club parigino ma anche del suo amico Mario Balotelli

Marco Verratti, centrocampista del Paris Saint-Germain, non perde di vista il suo Pescara. Il calciatore classe 1992 ha ammesso in conferenza stampa, alla vigilia della sfida di Champions League con l’Arsenal, di aver guardato in tv la sua ex squadra, impegnata nella sfida contro l’Inter persa per 1-2, e ha speso parole importanti per Mario Balotelli che ieri ha realizzato una doppietta con il Nizza: «Non ho visto il Nizza perché guardavo il Pescara. Mario? Il suo è sempre stato un problema di mentalità. Spero possa cambiare e capire che bisogna essere concentrati tutti i giorni. E’ un buon giocatore e può diventare uno tra i primi 4-5 attaccanti al mondo».

SUL PSG – Prosegue Verratti: «L’Arsenal è una grande squadra, abituata a giocare la Champions League ed ha molte individualità degne di note. Dobbiamo dare il 110% per vincere e per dimostrare di essere una grande squadra. Stagione di transizione? Non sono d’accordo. Vogliamo e dobbiamo migliorare, abbiamo obiettivi molti alti e un sacco di pressione: faremo di tutto per arrivare il più in alto possibile».

Antonio Parrotto
Giornalista sportivo. Non vendo sogni ma solide news. E anche panini, birre e patatine.
Condividi
Articolo precedente
roma alissonPallotta – Zingaretti: domani l’incontro
Prossimo articolo
crotone nicolaCrotone, il sindaco: «Stadio pronto col Napoli»