Vitturini: «Dobbiamo compattarci ancora di più»

20
© foto www.imagephotoagency.it

Vitturini, giovane talento del Pescara, ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida con la Roma e ha detto la sua sulla gara con la Juventus di sabato scorso

Davide Vitturini, terzino destro classe 1997 del Pescara, ha giocato poco in questa stagione. Il terzino di L’Aquila sabato scorso contro la Juventus è stato schierato nell’inedita posizione centrale, al fianco di Zuparic, dopo l’infortunio occorso a Campagnaro e potrebbe scendere in campo dal 1′ minuto contro la Roma di Dzeko, giocando nuovamente da difensore centrale al fianco del croato.
LE DICHIARAZIONI DI VITTURINI – Il difensore ha parlato di questo e molto altro in conferenza stampa: «Ho giocato poco ma siamo in Serie A, è normale. La concorrenza è alta e i nostri terzini sono molto bravi. Dobbiamo uscire da questo momento e per farlo dovremo compattarci ancora di più. Con la Roma non sarà semplice perché loro saranno ancora più determinati dopo il passo falso con l’Atalanta ma noi dovremo cercare di tirare fuori qualche punto».

Condividi