Vives: «Valdifiori? Nessun problema. Su Ljajic e Mihajlovic…»

192
vives torino infortunio
© foto www.imagephotoagency.it

Giuseppe Vives, centrocampista del Torino, ha parlato della sua avventura con la maglia granata, di Ljajic, di Mihajlovic e di molto altro

Giuseppe Vives, centrocampista del Torino, ha parlato a “Sky Sport” del suo momento, di Mihajlovic, del cuore granata, di Ljajic e di tanto altro: «Tutta la squadra è in un’ottima condizione. Chi gioca o chi non gioca si allena al massimo e questo è sempre importante. Questa squadra ha delle doti importanti e chi è stato chiamato in causa ha sempre risposto alla grande. Valdifiori? Sapevo della situazione e ho accettato di rimanere qui con grande piacere perché Torino è casa mia. Sapevo che potevo giocare di meno ma non c’è problema, io cerco di allenarmi sempre al massimo. Qui c’è un grande gruppo, ci sono dei ragazzi che hanno grande voglia e che si impegnano sempre al massimo e finché ci sarà questo potremo fare grandissimi passi in avanti».
LE DICHIARAZIONI – Prosegue il centrocampista: «Mihajlovic? Noi raffiguriamo le sue caratteristiche in campo perché attacchiamo sempre l’avversario, cerchiamo sempre il recupero della palla, andiamo in avanti. Lui vuole che tutti diano il massimo, che tutti sudino la maglia e fino ad adesso abbiamo dimostrato che quando siamo al 100% e facciamo ciò che dobbiamo fare ce la giochiamo con tutti. Basket? E’ una passione ma da quando è arrivato Ljajic è difficile vincere. Adem ha grande voglia, mette sempre grande impegno e se continuerà così non avrà mai problemi».

Condividi