Wanda: «Icardi resta all’Inter e da capitano»

140
wanda-nara-icardi
© foto www.imagephotoagency.it

Wanda Nara, agente di Icardi, spegne le sirene di calciomercato sul marito: «Resta al 100% all’Inter. La multa interna? Mauro la darà in beneficenza»

Wanda Nara, moglie e agente di Mauro Icardi, non si schioda dalla sua versione dei fatti. Quello tra il marito e la Curva Nord nerazzurra sarebbe stato solo un malinteso. E le voci di mercato? Boutade, anche quelle. La Nara spegne sul nascere le indiscrezioni che vorrebbero Mauro Icardi ceduto a gennaio dall‘Inter: gli scommettitori, invece, ci vanno meno cauti, considerando il fatto che per il momento la cessione paga 2,50 volte contro l’1,75 della permanenza. Improbabile sì, ma non impossibile.

LE DICHIARAZIONIWanda è decisa: «Mauro non andrà via dall’Inter, resta al 100% – afferma al Corriere della Sera – Le occasioni ci sono state la scorsa estate, lui ha scelto di restare proprio per il rapporto che ha con i tifosi, perché è attaccato all’Inter. Non vuole dover ricominciare tutto da capo». Icardi, dunque, resterà capitano dell’Inter: «La fascia non è mai stata in discussione, è e resta il capitano dell’Inter, ci tiene troppo. Con Zanetti c’è sempre stato un buon rapporto, chiarirà Mauro se qualcosa non va. I giornali hanno parlato di una multa esagerata, ma non è così. La multa è una piccola percentuale dello stipendio mensile lordo, come dice il regolamento interno. Mauro chiederà di darla in beneficenza».

Condividi