Il Watford vuole Allan: il Napoli fissa il prezzo

© foto www.imagephotoagency.it

I Pozzo rivogliono di nuovo Allan ma questa volta per farlo giocare in Premier League. Il Napoli vuole 18 milioni di euro

In attesa che il mercato in entrata decolli, in casa Napoli sta prendendo quota alcuni movimenti in uscita. Nella lista dei partenti sembra essere finito Allan. Il centrocampista brasiliano è finito nel mirino del Watford, squadra di proprietà della famiglia Pozzo, che in Italia è proprietaria anche dell’Udinese. Il discorso sarebbe saltato fuori proprio durante una discussione intrapresa con i dirigenti friulani per portare a Napoli il terzino Silvan Widmer e il portiere Alex Meret.

Nell’ambito di questa trattativa i Pozzo avrebbero sondato il terreno per il trasferimento di Allan in Premier League. Il giocatore è un profilo molto conosciuto dal presidente, visto che arrivò al Napoli nel 2015 proprio dall’Udinese per la cifra di 11,5 milioni di euro. Allan quest’anno non ha vissuto una stagione da protagonista anche se ha collezionato comunque 39 presenze condite da un gol e 5 assist. Per la prossima stagione però le definitive esplosioni di Rog e Zielinski potrebbero ulteriormente ridurre le sue apparizioni, così sta pensando di cambiare aria. Questa eventualità è stat confermata anche da suo agente nei giorni scorsi. In ogni caso Allan ha un contratto con il Napoli fino al 2019 e la società lo valuta non meno di 18 milioni di euro. La trattativa è appena cominciata.

 

 

Condividi