Jack Wilshere: «Milan? Rossoneri poco convincenti»

107
© foto www.imagephotoagency.it

Jack Wilshere, centrocampista del Bournemouth, ha svelato un retroscena sul mercato estivo che avrebbe potuto portarlo al Milan di Montella

Jack Wilshere, centrocampista di proprietà dell’Arsenal, attualmente in prestito al Bournemouth, altro club di Premier League, avrebbe potuto sposare il progetto Milan. Vincenzo Montella aveva chiesto alla società un nuovo centrocampista e l’inglese sarebbe potuto arrivare con la formula del prestito ma, come svelato dallo stesso Wilshere, il Milan non ha usato argomenti concreti per convincerlo.

LE DICHIARAZIONI – Queste le parole del centrocampista al “Daily Mail” sul suo mancato passaggio al Milan di Montella: «Il Milan mi ha cercato in estate ma nella mail che mi hanno inviato non c’era nulla di concreto. Il Bournemouth invece è stato concreto e per questo ho preferito venire qui e sono molto felice». Wilshere, 24enne, è andato via dai Gunners per giocare con maggiore continuità e ha collezionato 8 presenze e 0 gol in questa prima parte di stagione.

Condividi