Witsel – Donnarumma – Isak: tris per la Juventus

487
© foto www.imagephotoagency.it

Witsel – Donnarumma – Isak: la Juventus prepara il triplo colpo. Ormai fatta per il centrocampista, bianconeri all’assalto del portiere del Milan: piovono conferme. Interessa il nuovo Ibra

WitselDonnarumma – Isak: la Juventus sogna un doppio colpo importante per il presente e per il futuro. Stando alle ultime indiscrezioni di mercato è ormai fatta per il centrocampista belga, è solo questione di tempo. I bianconeri hanno da mesi l’intesa con il giocatore per un contratto a 4 milioni più bonus ma manca ancora l’accordo con lo Zenit. La Juve proverà a portare il giocare a Torino a gennaio ma se non dovesse riuscirci rimanderebbe il discorso di qualche mese (Witsel è in scadenza di contratto a giugno). L’alternativa resta Matuidi del PSG.

SOGNO DONNARUMMA – Piovono conferme invece, secondo “Tuttosport” sul futuro juventino di Gianluigi Donnarumma. Il portiere classe 1999 del Milan è considerato il ‘nuovo Buffon’ e la Juventus non vuole farselo scappare e lavora sottotraccia. I rapporti tra Juve e Raiola, agente del portiere, il contratto in scadenza nel 2018, le ambizioni bianconere e le incertezze del Milan: ecco perché tutto può succedere. Sul portiere ci sono anche Chelsea, Liverpool, Manchester United e Real Madrid.

IL PREDESTINATO – Piace anche Isak, considerato il ‘nuovo Ibra’. Il giovanissimo centravanti di origine eritrea ha già segnato 7 reti in 19 presenze nell’Aik Solna: è un predestinato. Isak era stato vicino ai bianconeri in estate, in una sinergia con il Cagliari. La Juve non lo ha perso di vista e in estate potrebbe sferrare un nuovo assalto.

MADE IN ITALY – A gennaio, secondo “Tuttosport” sfida all’Inter per Darmian del Manchester United. Per giugno occhi su due talenti made in Italy: Mattia De Sciglio, in uscita dal Milan se non dovesse rinnovare, e Domenico Berardi del Sassuolo.

Condividi