Zarate: «In Argentina senza permesso? Bugie»

26
© foto www.imagephotoagency.it

Mauro Zarate replica alla voce circolata secondo cui sarebbe andato in Argentina senza il permesso della società viola

Per Mauro Zarate appena 4 presenze (condite da due reti in Europa), tra Serie A ed Europa League in questa stagione. L’argentino gioca poco e non rientra tra le prime scelte di Paulo Sousa: il campo gli manca, l’Argentina anche. Ma l’attaccante ha voluto smentire le voci secondo cui sarebbe andato in patria a trovare la famiglia senza il permesso della Fiorentina. Bugie, come Zarate ha chiarito tramite il social Twitter.

RISPOSTAIl calciatore ha pubblicato un post nel primo pomeriggio sul popolare social, chiarendo: «Solo per chiarire ciò che ho visto!! – ha ‘cinguettato’ – Non sono mai partito a vedere mia moglie in Argentina senza il permesso della società… bugie NO grazie».

Condividi