Zaza: «Gruppo fantastico. Napoli? Grande piazza»

27
zaza juventus prandelli
© foto www.imagephotoagency.it

Simone Zaza ha la fiducia del Ct Ventura, nonostante un avvio di stagione poco esaltante in Inghilterra. Lui ringrazia e strizza l’occhio al Napoli

Convocato a sorpresa da Giampiero Ventura, complice anche le gerarchie non ancora definite in attacco, Simone Zaza si dichiara soddisfatto del risultato e della sua situazione. Questa l’ammissione dell’ex Juventus ai microfoni di Rai Sport: «Questa convocazione non me l’aspettavo: sono contento perché ne avevo bisogno, sento che il mister crede nelle mie qualità. Tutti sappiamo che vengo da un periodo non positivo, cerco di dare il massimo e di dimostrare quanto valgo. Ultimamente la porta è stregata ma sono consapevole che questi momenti capitano a tutti: non mi abbatto, sono contento di aver avuto questa occasione di tornare in un gruppo che sento mio, siamo davvero un grandissimo gruppo».
TRA CAMPO E MERCATOIl non esaltante momento in zona gol di Zaza ed il mancato adattamento al calcio inglese, fanno scattare il richiamo della Serie A. La domanda su un possibile ritorno in Italia non poteva mancare: «Sinceramente non so di interessi di altri club, il West Ham è il mio club attuale: se andassi via sarebbe un fallimento personale. Napoli è una grande piazza, però per adesso penso a sbloccarmi ed a giocare bene»

Condividi