Zaza, vicino il riscatto da parte del West Ham

266
© foto www.imagephotoagency.it

Si avvicina il riscatto di Simone Zaza da parte del West Ham: lo spezzone di gara giocato in coppa porta a undici le presenze stagionali dell’attaccante, ancora tre gettoni e si concretizzerà il trasferimento dalla Juventus per oltre 20 milioni

LA FORMULA – Il meccanismo dell’affare Zaza è chiaro: il West Ham si è impegnato verso la Juventus per cinque milioni di euro riguardo al prestito dell’attaccante, ma se il giocatore raggiungerà il minimo di 14 presenze stagionali diverrà automatico il riscatto per una cifra che – bonus compreso – si aggira intorno ai 23 milioni. Se nelle settimane scorse c’era stata qualche perplessità sulla conclusione dell’affare, ventilata soprattutto in merito a un possibile passaggio al Napoli, le ultime avvisaglie dall’Inghilterra indicano un riscatto sempre più imminente. Quella di mercoledì contro il Manchester United in Football League, seppur parziale, è stata l’undicesima partita stagionale di Simone Zaza con gli Hammers, appena un quarto d’ora che però la dice lunga sulle intenzioni del club inglese. Mancano appena tre gettoni di presenza per il raggiungimento della soglia decisiva, l’attaccante non è ancora riuscito ad andare a segno ma appare evidente la volontà del club di esercitare il riscatto. Il West Ham punta su Zaza.

Condividi