Zielinski-Napoli, si pensa al rinnovo: l’obiettivo è eliminare la clausola

zielinski napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Il Napoli pensa al rinnovo per Piotr Zielinski: la società azzurra vuole eliminare la clausola rescissoria da 70 milioni di euro

Il Napoli di Aurelio De Laurentiis lavora per il futuro. L’obiettivo numero uno è quello di blindare lo zoccolo duro della squadra: ecco perché la società partenopea starebbe pensando di rinnovare nuovamente il contratto di Piotr Zielinski, pupillo di Maurizio Sarri. Il giocatore ha una clausola rescissoria di 70 milioni di euro, che in questo momento è considerata troppo bassa dalla dirigenza azzurra, timorosa di perdere il giocatore. Quindi, secondo quanto riportato da Il Mattino, Aurelio De Laurentiis sarebbe pronto a proporre un nuovo contratto al polacco con adeguamento e senza clausola rescissoria.

Condividi