Zola e Casiraghi allo Swansea se salta Guidolin

26
torino sponsor beretta swansea guidolin
© foto www.imagephotoagency.it

Francesco Guidolin rischia molto e la sua panchina allo Swansea è traballante, per questo i cigni gallesi studiano alternative: altri due italiani in lizza

Francesco Guidolin non è certo di rimanere allo Swansea. I risultati ottenuti in questo inizio di stagione non sono soddisfacenti e ieri sera si è aggiunta anche l’eliminazione dalla Coppa di Lega inglese a opera del Manchester City. In Galles stanno pensando seriamente all’esonero e il calendario non dà di certo una mano a Guidolin, sul quale si allunga l’ombra di Gianfranco Zola e Pierluigi Casiraghi. Un’altra coppia di italiani è dunque pronta a sedersi in panchina coi bianconeri.

LO SWANSEA PARLA ITALIANO – In caso di ribaltone nei prossimi giorni il successore potrebbe arrivare dall’Italia. La proprietà della società gallese pensa a Zola, che arriverebbe con il suo vice Casiraghi. I due hanno condiviso l’esperienza sulla panchina dell’Italia Under 21 e anche del West Ham e del Watford, oltre a quella in campo con il Chelsea. Stando a gazzetta.it sono loro due i principali indiziati qualora venisse mandato via Guidolin.

Gianmarco Lotti
Giornalista sportivo toscano vivente, amante del calcio come cultura. Nel 2010 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989 stilata da Don Balón.
Condividi
Articolo precedente
fininvestMilan, Fininvest conosce i nomi degli investitori
Prossimo articolo
bari doumbia giancasproGiancaspro tranquillizza il Bari: «Nessun problema con le garanzie»