Allegri tiene alta la concentrazione: «La finale va ancora conquistata, Higuain sta bene»

Max Allegri
© foto MP

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della semifinale di Champions League con il Monaco

Domani sarà il giorno della verità per la Juventus. Allo Stadium andrà in scena il ritorno della semifinale di Champions League contro il Monaco. I bianconeri partono da una posizione di rassicurante vantaggio grazie allo 0-2 ottenuto al Luis II ma Max Allegri, nella consueta conferenza stampa di vigilia, non dà nulla per scontato. Queste le dichiarazioni del tecnico bianconero: «Nel calcio tutto può succedere e nulla è scontato. Domani contro il Monaco, che non ha niente da perdere, servirà concentrazione massima. Dobbiamo ancora conquistare la finale concretizzando così i nostri obiettivi». Sui singoli: «Dani Alves sta attraversando un ottimo momento di forma, è un giocatore importante per noi che ci porta esperienza internazionale. Higuain sta bene, Marchisio è recuperato e potrebbe essere un cambio fondamentale». Sulla formazione: «Ho un dubbio tra Barzagli e Cuadrado, devo scegliere in base ai 100 minuti di partita. Dobbiamo migliorarci ancora rispetto all’andata portando grande pazienza e mettendo sotto pressione il Monaco come se fosse una gara secca».