Atalanta, Bonaventura: «Ruolo preferito? Trequartista, Colantuono lo sa…»

© foto www.imagephotoagency.it

ATALANTA GIACOMO BONAVENTURA – Fresco convocato con la Nazionale da parte di Cesare Prandelli, “Jack” Bonaventura, trequartista dell’Atalanta, oggi partirà dalla panchina contro il Chievo Verona all’Atleti Azzurri d’Italia. Questo il suo commento ai microfoni di Sky Sport nel pre-gara in merito alle varie tematiche, dalla convocazione al suo ruolo preferito: «Sono felice per la convocazione in Nazionale, più che emozionato. È un premio per quanto di buono ho fatto in questa stagione. Sono stato molto martellato in allenamento da parte del mister ed è anche merito suo se ho raggiunto questo livello. Per il resto, ho sempre ascoltato i suoi consigli e lavorato a testa bassa dopo gli allenamenti durissimi. Ho sempre ascoltato il mister. Ho sempre sognato di giocare a questi livelli, ho sognato di fare il calciatore e ora lo realizzo. I sacrifici? Quelli sono altri, ma gli ostacoli da superare per diventare calciatore sono tanti e bisogna superarne tanti. Dove mi piace giocare: dietro la punta o sulla fascia? Alla fascia mi sono affezionato, ma la lascerei volentieri (ride, ndr). Dietro Denis mi piace molto giocare, posso spaziare molto e devo rispettare meno i dettami tattici. Mi piacerebbe giocare più in mezzo al campo, ma sono felice di giocare comunque in questo ruolo. Il mister lo sa».