Atalanta-Napoli 1-2, pagelle e tabellino

Atalanta-Napoli 1-2, pagelle e tabellino
© foto www.imagephotoagency.it

Atalanta-Napoli, 14ª giornata Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Atalanta Napoli è finita con il risultato di 1-2. Una partita davvero spettacolare, che dopo aver visto il Napoli in vantaggio alla fine della prima frazione di gioco, vede l’Atalanta pareggiare all’inizio del secondo tempo con Zapata. La partita, però, non finisce qui e Ancelotti gioca la carta di Milik che si rivela assolutamente vincente, dato che l’attaccante riesce a siglare il gol del definitivo 1-2, consentendo al Napoli di portare a casa tre punti preziosi.


Atalanta-Napoli 1-2: pagelle e tabellino

MARCATORI: pt 2′ Ruiz; st 11′ Zapata, 40′ Milik

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha 6.5; Mancini 6.5 (43′ st Tumminello ng), Palomino 6, Masiello 6.5; Hateboer 7, De Roon 6, Freuler 7, Gosens 7; Gomez 6.5; Rigoni 7 (25′ st Valzania 6.5), Zapata 7.5. Allenatore: Gasperini

NAPOLI (4-4-2): Ospina 6.5; Maksimovic 6.5 (31′ st Hysaj ng), Albiol 6.5, Koulibaly 7, Mario Rui 7.5; Callejon 7, Allan 6.5, Hamsik 7, Fabian Ruiz 7.5 (31′ st Zielinski ng); Insigne 7, Mertens 6 (36′ st Milik 7.5). Allenatore: Ancelotti

ARBITRO: Giacomelli di Trieste 7

NOTE: Ammoniti Allan, Masiello, Rui

ATALANTA – IL MIGLIORE

Zapata 7.5: Davvero un’ottima prestazione di Zapata che ha corso per tutta la partita, favorendo alcune ripartenze dei padroni di casa davvero interessanti. Non è un caso che sia proprio lui a siglare il gol del momentaneo pareggio

ATALANTA – IL PEGGIORE

Palomino 6: In realtà non si può dire che abbia giocato una brutta partita, tuttavia in occasione degli ultimi minuti di gioco non è riuscito a mantenere un buon ritmo

NAPOLI – IL MIGLIORE

MILIK 7.5: Entrato nel secondo, Milik ha dato nuova linfa alla squadra, tanto da riuscire a siglare il gol del definitivo 1-2

NAPOLI – IL PEGGIORE

MERTENS 6: Non si può negare l’impegno del calciatore del Napoli che tuttavia ha giocato una partita sotto tono, non riuscendo mai a dare un grande apporto alle azioni della sua squadra.

Atalanta-Napoli: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Una seconda frazione di gioco altrettanto ricca di emozioni, quella tra Atalanta e Napoli, con i padroni di casa che riescono a pareggiare i conti all’11’ del secondo con il migliore in campo, ovvero Zapata. A 5′ dalla fine, però, l’occasione che cambia definitivamente la partita, con il subentrato Milik che chiude i conti, siglando il gol del definitivo 1-2.

90ì+4′ È finita. Atalanta-Napoli 1-2

90’+2′ Azione dell’Atalanta e grande salvataggio di Mario Rui. Il Napoli riparte ma Hateboer lo ferma

90′ Annunciati 4′ di recupero

88′ Cambio per l’Atalanta: esce Mancini entra Tumminello

85′ GOL DEL NAPOLI CON MILIK. Cross dalla fascia sinistra di Mario Rui e Milik che trova lo specchio della porta

84′ Errore di Insigne e l’Atalanta che ne approfitta per ripartire, senza però riuscire a concludere l’azione

81′ Cambio per il Napoli: esce Mertens entra Milik

78′ Ammonito Mario Rui per un fallo ai danni di Zapata

76′ Cambio per il Napoli: esce Fabian Ruiz entra Zielinski

76′ Cambio per il Napoli: esce Maksimovic entra Hysaj

74′ Occasione per l’Atalanta con Papu Gomez dopo un bel passaggio da parte di Zapata. Calcio d’angolo per i padroni di casa. Tocca Allan. Di nuovo calcio d’angolo

71′ Calcio di punizione per l’Atalanta. Batte Papu Gomez che raggiunge il centro dell’area, ma il Napoli respinge e riparte

70′ Cambio per l’Atalanta: esce Rigoni entra Valzania

68′ Insigne prova la conclusione e Berisha devia in calcio d’angolo

66′ Hateboer prova la conclusione personale da lontano, ma non riesce ad insaccare

64′ Calcio d’angolo per il Napoli dopo una deviazione da parte di Gosens. Palla allontanata

61′ Ammonito Masiello per un fallo ai danni di Favian Ruiz

59′ Ripartenza dell’Atlanta con Rigoni e Koulibaly che riesce a fermarlo

56′ GOL DELL’ATALANTA CON ZAPATA. Cross dalla destra di Gosens per Rigoni che svirgola il pallone che in questo modo diventa un passaggio per Hateboer sul secondo palo. L’olandese serve di testa Zapata che concretizza e trova il gol del pareggio

54′ Calcio d’angolo per l’Atalanta: Mancini arriva a colpire di testa ma non trova la porta

52′ Azione dell’Atalanta on apertura per Rigoni, in copertura Opsina. Calcio d’angolo per l’Atalanta. Traversone di Rigoni e Mario Rui che spazza fuori

48′ Conclusione spettacolare ma imprecisa di Papu Gomez che non trova lo specchio della porta

47′ Bellissima azione offensiva dell’Atalanta con Zapata che raggiunge con il pallone Freuler, ma la difesa avversaria spazza in calcio d’angolo

46′ Nessun cambio per i due tecnici

Inizia la ripresa

SINTESI PRIMO TEMPO – Un primo tempo ricco di emozioni, quello a cui si è assistito fino a questo momento allo stadio Atleti Azzurri d’Italia a Bergamo. Entrambe le squadre, infatti, non si sono affatto risparmiate, provando a più riprese a sorprendere le difese avversari. Al 2′ il gol del vantaggio del Napoli con Fabian Ruiz dopo un bel passaggio da parte di Insigne. Nonostante il risultato al momento sfavorevole, però, l’Atalanta non sembra volersi arrendere, provando per tutto il primo tempo ad agganciare il risultato.

45’+1′ Finito il primo tempo. Atalanta-Napoli 0-1

45′ Annunciato 1′ di recupero

44′ Insignne prova il destro a giro, ma non trova la porta. Rimessa dal fondo per l’Atalanta

42′ Calcio d’angolo per il Napoli. Dalla bandierina Insigne che mette in arera. Albiol prova a mettere il pallone sull’angolo basso, ma Berisha controlla bene la situazione

41′ Callejon serve Mertens che a sua volta passa la palla ad Hamsik che prova la conclusione ma non la trova

39′ Contropiede dell’Atalanta con Rigoni che viene fermato da Koulibaly

36′ De Roon cerca la profondità, l’Atalanta prova a crearsi un varco ma Callejon ferma tutto

34′ Insigne a terra dolorante. In campo lo staff medico del Napoli. Dopo essere uscito momentaneamente fuori, Insigne rientra in campo

32′ Lancio in profondità per Insigne che prova a sorprendere Berisha, ma si scontra con il portiere della formazione di Gasperini e il pallone esce fuori

31′ Ripartenza dell’Atalanta con Zapata che però trascina la palla fuori, rimessa laterale per il Napoli

28′ L’Atalanta continua a cercare il gol del pareggio con Zapata, ma viene chiuso dalla difesa avversaria. Calcio d’angolo per l’Atalanta

25′ Ruiz per Allan che prova a lanciare Mertens. Palomino però capisce tutto e spedisce la palla in calcio d’angolo. Berisha respinge la palla con i pugni

22′ Bellissima azione offensiva del Napoli con Insigne e Ruiz. Insigne prende un clamoroso palo, ma era in fuorigioco

19′ Bell’azione offensiva dell’Atalanta con Zapata e palla deviata in calcio d’angolo da Fabian Ruiz. Azione rocambolesca, con vari tentativi dell’Atalanta che però non riesce a trovare il tap in vincente e il Napoli che riparte e prova a trovare il gol con Fabian Ruiz che però spedicsce la palla dritto su Berisha

17′ Rinvio sbagliato di Ospina con l’Atalanta che prova ad approfittarne e conquista un calcio d’angolo

14′ Ammonito Allan in seguito ad un fallo a centrocampo su Gomez. Calcio di punizione per l’Atalanta

12′ Il Napoli prova a crearsi un varco tra la difesa avversaria con Insigne, Hamsik e Ruiz che però non riescono a concludere l’azione e la difesa dell’Atalanta che spazza la palla fuori area

10′ Bella conclusione di destro da parte di Papu Gomez che però non riesce a trovare lo specchio della porta

8′ Gosens prova a raggiungere Hateboer ma palla troppo lunga.

6′ L’Atalanta prova ad impostare il gioco con Freuler che metto dentro per Papu, ma Albiol ferma l’azione

3′ Ripartenza dell’Atalanta che conquista un calcio d’angolo, ma palla viene spazzata fuori

2′ GOL DEL NAPOLI CON FABIAN RUIZ dopo un bel passaggio da parte di Insigne

1′ Calcio d’inizio, è iniziata la gara tra Atalanta e Napoli

Le squadre stanno entrando in campo

Si avvicina il calcio d’inizio allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo. Tra pochi minuti via alla diretta live con gli aggiornamenti su Atalanta-Napoli.


Atalanta-Napoli: formazioni ufficiali

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Mancini, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Rigoni, Zapata. A disposizione: Gollini, Rossi, Toloi, Djimsiti, Reca, Castagne, Ali Adnan, Valzania, Varnier, Pessina, Pasalic, Barrow Allenatore: Gasperini

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Maksimovic, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Fabian Ruiz; Insigne, Mertens. A disposizione: Karnezis, D’Andrea, Albiol, Luperto, Ghoulam, Malcuit, Rog, Zielinski, Diawara, Milik, Ounas Allenatore: Ancelotti


Atalanta-Napoli: probabili formazioni e pre-partita

L’Atalanta di Gian Piero Gasperini ospita il Napoli di Carlo Ancelotti in occasione del posticipo della 14ª giornata di Serie A che avrà luogo stasera alle 20.30 allo stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo. Dopo la vittoria della Juventus contro la Fiorentina di sabato scorso, il Napoli ha bisogno di portare a casa punti preziosi per cercare di non staccarsi troppo dalla capolista e tenere a distanza l’Inter, che ieri ha pareggiato contro la Roma. L’Atalanta, a sua volta, arriva dalla sconfitta contro l’Empoli che ha interrotto un periodo estremamente positivo per la squadra di Gasperini che con una vittoria stasera si avvicinerebbe alla zona della classifica che permette la qualificazione all’Europa League.

L’Atalanta di Gasperini, che deve far fronte alla pesante assenza di Ilicic, squalificato, dovrebbe schierarsi in campo con il modulo 3-4-1-2. In difesa Mancini, Palomino, Masiello, mentre al centrocampo Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens. Reparto offensivo con Zapata e Rigoni, con Gomez a fare da supporto.

Il Napoli di Ancelotti, ancora privo di Ounas e Verdi, si dovrebbe invece affidare al 4-4-2, con Maksimovic, Albiol, Koulibaly e Mario Rui in difesa. In mezzo al campo Callejon, Allan, Hamsik, Fabian Ruiz, mentre in attacco i soliti Insigne e Mertens, con Milik in panchina..

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Mancini, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Rigoni, Zapata. A disposizione: Gollini, Rossi, Toloi, Djimsiti, Reca, Castagne, Ali Adnan, Valzania, Varnier, Pessina, Pasalic, Barrow Allenatore: Gasperini

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Maksimovic, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Fabian Ruiz; Insigne, Mertens. A disposizione: Karnezis, D’Andrea, Albiol, Luperto, Ghoulam, Malcuit, Rog, Zielinski, Diawara, Milik, Ounas Allenatore: Ancelotti

Atalanta-Napoli: i precedenti del match

Atalanta e Napoli si sono scontrate per ben 47 volte a Bergamo, con i padroni di casa in vantaggio per 20 vittorie contro 9, mentre 18 sono i pareggi. Per quanto concerne le reti, inoltre, i nerazzurri vantano 68 gol a 48.

Per quanto riguarda la scorsa stagione, Atalanta e Napoli si sono sfidate il 21 gennaio 2018 in occasione della seconda giornata di ritorno, conclusa con la vittoria  del Napoli grazia ad un gol di Mertens. Considerando gli ultimi cinque precedenti si registra una perfetta parità con due vittorie a testa e un pareggio.

Atalanata-Napoli: l’arbitro del match

Sarà il signor Piero Giacomelli della sezione di Trieste l’arbitro che dirigerà il match tra Atalanta e Napoli, in programmi lunedì 3 dicembre alle ore 20.30. Sono ben tredici i precedenti di Giacomelli con i nerazzurri tra Serie A, Serie B e Coppa Italia, con sette vittorie, quattro sconfitte e due pareggi. Sono invece undici i precedenti del Napoli con il fischietto friulano, con un bilancio di otto vittorie, due pareggi e una sconfitta. Vivenzi e Alassio, invece, saranno i guardalinee, Doveri il quarto uomo. Al VAR ci sarà Irrati assistito da Lo Cicero.


Atalanta-Napoli Streaming: dove vederla in tv

Atalanta-Napoli sarà trasmessa a partire dalle ore 20.30 in diretta tv satellitare sulle frequenze di Sky Sport Serie A (canale 202 dello Sky Box, in HD 241) e Sky Calcio 1 (canale 251 dello Sky Box), oltre che in streaming per pcsmartphone e tablet su tutti i device iOSAndroid e Windows Mobile tramite app Sky Go o, per gli abbonati, su NOW TV. Ecco una lista dei siti per vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.