Ausilio sul rinnovo di Icardi: «Non c’è fretta. Mercato? Ci faremo trovare pronti»

Ausilio sul rinnovo di Icardi: «Non c’è fretta. Mercato? Ci faremo trovare pronti»
© foto www.imagephotoagency.it

Intervistato da Sky Sport 24, Piero Ausilio fa il punto della situazione sul rinnovo di Icardi e il mercato nerazzurro

A margine della presentazione del libro di Piero Volpi, Piero Ausilio direttore sportivo dell’Inter ha fatto il punto sul rinnovo di Icardi, argomenti caldo in casa Inter: «L’intenzione è quella di rinnovare il contratto a Icardi. L’abbiamo ritoccato l’anno scorso quindi non c’è fretta. Ne stiamo discutendo quindi potrebbe essere una questione di giorni o di mesi, i discorsi stanno andando avanti nella massima tranquillità». Sulla striscia di vittorie consecutive Ausilio non ha dubbi: «Non si vincono tutte queste partite solo con il carattere. Abbiamo dimostrato di avere tanta qualità in squadra e vogliamo continuare con questo trend». Sulla risposta a Paquetà: «Siamo in fase di scouting come sempre. Se si potrà migliorare la squadra nel 2019 ci faremo trovare pronti, la proprietà è molto sensibile e disponibile in tal senso»

Sul mercato che aprirà a gennaio: «Il rinnovo di Brozovic è quasi del tutto definito. Modric a gennaio è impossibile, guardiamo anche il mercato dei parametri zero e sappiamo dove cercare, ma la cosa più importante per il prossimo mercato sarà la qualità». Infine, un punto sugli infortunati: «Sono rimasti qui a lavorare, per Sime abbiamo avuto una buona collaborazione con la Croazia. Essere rimasto ad Appiano gli permetterà di tornare in condizione. Brozovic, sta recuperando, mentre D’Ambrosio ha un’infiammazione al ginocchio ma non è nulla di grave e contiamo che sia a disposizione di Spalletti già per il derby»