Balotelli lascerà il Nizza: «Non gli rinnoveremo il contratto»

Balotelli lascerà il Nizza: «Non gli rinnoveremo il contratto»
© foto www.imagephotoagency.it

Mario Balotelli a Nizza, il presidente del club francese svela il prossimo futuro dell’attaccante italiano in scadenza di contratto

Giugno 2019, segnatevi questa data. Mario Balotelli potrebbe presto diventare un free-agent e accasarsi con una nuova società a parametro zero. Il Nizza, club che attualmente ne detiene i diritti sportivi del cartellino, non ha alcuna intenzione di rinnovare il contratto in scadenza all’attaccante italiano e lo ha manifestato pubblicamente a mezzo stampa. La rivelazione è addirittura del presidente del club francese in persona, Jean-Pierre Rivere, che ai microfoni di RMC Sport si è soffermato sul momento attuale vissuto dall’ex Milan e sulle polemiche che lo contraddistinguono.

Il presidente del club della Costa Azzurra assicura che Balotelli non ha perso il suo talento ma si aspetta che partirà al termine dell’attuale campionato: «Mario paga la cattiva preparazione atletica prima del campionato e ha sofferto nella prima parte della stagione – dichiara Rivere – Adesso ha ritrovato la forza atletica ma non è ancora ai suoi livelli. Non ha certo perso il suo talento e in giorno in cui lo ritroverà si metterà tutto alle spalle». Ma non ci saranno sconti sul rinnovo di contratto, in scadenza a giugno 2019: «Non rinnoverà, penso che l’avventura di Balotelli al Nizza sarà finita a fine stagione».