Bayern, altro passo falso: pari interno col Wolfsburg

Bayern, altro passo falso: pari interno col Wolfsburg
© foto www.imagephotoagency.it

Non riesce a trovare continuità il Bayern Monaco di Carlo Ancelotti: dopo il ko contro l’Hoffenheim di due settimane fa, i bavaresi non vanno oltre il 2-2 contro il Wolfsburg

La vittoria in Supercoppa contro il Borussia Dortmund sembrava aver lasciato alle spalle un precampionato da dimenticare, ma così non è stato per il Bayern Monaco. Il gioco latita e la sconfitta di due settimane fa contro l’Hoffenheim aveva fatto circolare le prime indiscrezioni su un possibile addio di Carlo Ancelotti. E questa sera un altro passo falso per i biancorossi…

Infatti, il Bayern non è andato oltre il 2-2 contro un Wolfsburg in crisi, con Schmidt nuovo allenatore da pochi giorni: prima frazione conclusa sul 2-0 grazie alle reti di Lewandowski e Robben. Luce completamente spenta nella ripresa: rimonta biancoverde con il talento Arnold e Didavi. Ghiotta chance dunque per il BVB per allungare, impegnato domani contro il Borussia Monchengladbach.