Bologna – Inter 0-1: pagelle e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

Bologna – Inter, Serie A 2016/2017, 25a giornata: formazioni ufficiali, pagelle, risultato, tabellino e sintesi, probabili formazioni ed info streaming gratis

Bologna – Inter termina 0-1: vittoria fondamentale per i nerazzurri nel discorso Champions League. Partita brutta, attendista e prettamente difensiva per il Bologna, con l’Inter che dopo 45′ di nulla prova a cambiare marcia. La svolta è firmata Stefano Pioli, che a 20′ dalla fine effettua il doppio cambio vincente: fuori Candreva e Palacio, dentro Banega e Gabigol. Il primo avvia l’azione, il secondo la finalizza: rete decisiva e tre punti necessari per sperare nel terzo posto.

Bologna – Inter: pagelle e tabellino

MARCATORI: 36′ st Gabigol (I)
AMMONITI: 22′ st Miranda (I), 36′ st Gabigol (I), 39′ st Torosidis (B), 43′ st D’Ambrosio (I), 45′ st Banega (I)
ARBITRO: Paolo Silvio Mazzoleni (Bergamo)

BOLOGNA (4-3-3): Da Costa 6,5; Mbaye 6 (19′ st Krafth 5,5), Torosidis 5,5, Oikonomou 5,5, Masina 6; Dzemaili 6, Pulgar 6,5 (37′ st Di Francesco sv), Nagy 5 (24′ st Taider sv); Verdi 5,5, Petkovic 7, Krejci 6. In panchina: Mirante, Sarr, Viviani, Brignani, Donsah, Helander, Sadiq, Rizzo, Silvestro. Allenatore: Roberto Donadoni

INTER (4-2-3-1): Handanovic 7; Murillo 6 (10′ st Ansaldi 6), Medel 6,5, Miranda 6, D’Ambrosio 7; Gagliardini 6,5, Joao Mario 6,5; Candreva 5,5 (28′ st Banega 7), Eder 4,5, Perisic 5,5; Palacio 5,5 (28′ st Gabigol 7). In panchina: Carrizo, Andreolli, Biabiany, Sainsbury, Santon, Nagatomo, Pinamonti. Allenatore: Stefano Pioli

BOLOGNA – IL MIGLIORE

Petkovic 7: il gigante arrivato a gennaio dal Trapani non fa rimpiangere Destro, anzi. Ottima prestazione per il croato, che sfrutta benissimo il suo fisico ed aiuta la squadra tenendo palla e fornendo buonissime sponde. Buon connubio con la velocità di Krejci e la fantasia di Verdi.

BOLOGNA – IL PEGGIORE

Nagy 5: prestazione lievemente insufficiente per il centrocampista ungherese. Il numero 14 si fa valere in fase di copertura ma non riesce mai a fornire il suo contributo in fase di costruzione.

INTER – IL MIGLIORE

Banega 7: gli bastano meno di venti minuti per risolvere la partita. Il Tanguito riesce a mettere in crisi i meccanismi difensivi del Bologna, piazzandosi tra le linee alla ricerca della giocata vincente. E la trova: per il gol di Gabigol è proprio Banega ad avviare l’azione liberandosi di due rossoblu e offrendo un pallone delizioso a D’Ambrosio.

INTER – IL PEGGIORE

Eder 4,5: disastroso. Il numero 23 non riesce a ripetere la buona prestazione offerta contro l’Empoli e colleziona una serie di errori macroscopici, sia in fase di costruzione che in fase di conclusione. Dalla prossima gara tornerà Icardi e difficilmente Eder avrà a disposizione altre occasioni per fare bene, soprattutto se quelle che ha le sfrutta in questo modo…

Bologna – Inter: diretta e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Pressing Inter da subito: al minuto numero 8 ci prova Perisic ed al 13’ Eder, in entrambe le occasioni però Da Costa non ha problemi a parare i tentativi fiacchi degli avanti meneghini. Al 16’ il croato si ripete, ma il suo sinistro dal limite sfiora la traversa. Verdi prova a dire la sua, senza successo, ed al 36’ arriva la rete dell’Inter: Gabigol si sblocca, sfruttando senza problemi l’ottimo assist di D’Ambrosio. Ad un minuto dalla fine, dopo aver sfiorato il raddoppio con Banega e ancora Gabigol, l’Inte rischia la beffa: Handanovic è sontuoso a fermare Torosidis da pochi passi.

48′ Handanovic miracoloso! Il portiere sloveno mura Torosidis a tu per tu e salva il risultato!

42′ Tiro di Banega respinto da Da Costa, sulla ribattuta c’è Gabigol ma Masina riesce ad opporsi ed a evitare lo 0-2!

38′ Tiro di Banega dal limite: para centrale Da Costa

37′ Sostituzione Bologna: fuori Pulgar, dentro Di Francesco

36′ GOL Inter: Gabigol finalizza un ottimo cross di D’Ambrosio e porta in vantaggio i nerazzurri! Deliziosa il pallone offerto da Banega a D’Ambrosio, un gioco da ragazzi per il 33 servire l’assist vincente all’ex Santos!

 

30′ Tiro-cross pericoloso di Verdi: palla che scorre sul fondo

28′ Doppia sostituzione Inter: fuori Candreva e Palacio, dentro Gabigol e Banega

28′ Punizione di Verdi dai 20 metri: palla alta

24′ Sostituzione Bologna: fuori Nagy, dentro Taider

22′ Ammonito Miranda: era diffidato, salterà Inter – Roma!

19′ Sostituzione Bologna: fuori Mbaye, dentro Krafth

16′ Siluro di Perisic dall’angolo sinistro dell’area di rigore: palla che sfiora la traversa

16′ Punizione da buona posizione per Verdi, ma il 9 rossoblu colpisce alto

13′ Altra ottima occasione per l’Inter: cross dalla destra di Candreva, il pallone arriva a Eder che, tutto solo, colpisce debolmente. Para senza affanno Da Costa

10′ Sostituzione Inter: fuori Murillo, dentro Ansaldi

8′ Buona occasione per l’Inter: D’Ambrosio serve Perisic che, di prima intenzione prova l’esterno destro al volo, para Da Costa

6′ Punizione dai 25 metri per Eder: palla sul fondo

4′ Pressione alta dell’Inter: i nerazzurri provano a sbloccare il match

1′ E’ iniziato il secondo tempo: si riparte dal risultato di 0-0

SINTESI PRIMO TEMPO – Primo tempo noioso tra Bologna ed Inter, che finisce con il risultato di 0-0. La più grande occasione capita all’Inter, al minuto 11: cross di Perisic dalla sinistra e Palacio spedisce alto da pochi passi. Per il resto, poco da raccontare: Gagliardini e Dzemaili ci provano dalla distanza senza successo. Bologna che si chiude bene e Inter che prova a costruire sulle corsie laterali: speriamo di assistere ad uno spettacolo migliore nella ripresa.

45′ Un minuto di recupero

43′ Botta di Gagliardini dai 20 metri: para centrale Da Costa

39′ Tiro di Dzemaili dalla distanza: palla sul fondo

37′ Azione simile del Bologna: il cross di Krejci in questo caso non impensierisce la retroguardia nerazzurra

35′ Buona trama sulla sinistra dell’Inter, ma il cross di D’Ambrosio non trova nessun compagno: para Da Costa

25′ Prova a colpire sulle fasce l’Inter, ma il Bologna copre bene e prova a ripartire

15′ Petkovic prova a premiare un inserimento tra le linee di Dzemaili, ma Handanovic è bravo ad anticipare lo svizzero in uscita bassa

11′ Grandissima occasione per l’Inter: cross di Perisic dalla sinistra, Palacio prova ad appoggiarla in rete con il sinistro ma il pallone termina alto

4′ Fase di studio tra le due squadre: Bologna guardingo ed Inter che prova a costruire

1′ E’ iniziata Bologna – Inter

Le squadre stanno entrando sul terreno di gioco: tutto pronto per Bologna – Inter

Bologna – Inter: formazioni ufficiali

Sono state diramate le formazioni ufficiali di Bologna – Inter: 4-3-3 per Donadoni che punta su Petkovic per sostituire l’assente Destro, mentre a centrocampo c’è Pulgar e non Viviani in cabina di regia. Solito 4-2-3-1 per Pioli: Murillo terzino destro con Medel difensore centrale, Joao Mario scala a centrocampo date le assenze di Kondogbia e Brozovic. In attacco confermato Palacio con Eder trequartista.

BOLOGNA (4-3-3): Da Costa; Mbaye, Torosidis, Oikonomou, Masina; Dzemaili, Pulgar, Nagy; Verdi, Petkovic, Krejci. Allenatore: Roberto Donadoni
INTER (4-2-3-1): Handanovic; Murillo, Medel, Miranda, D’Ambrosio; Gagliardini, Joao Mario; Candreva, Eder, Perisic; Palacio. Allenatore: Stefano Pioli

Bologna  – Inter: probabili formazioni e pre-partita

Piero Ausilio a Premium Sport: «Miranda e Medel diffidati? Abbiamo scelto la strada di una partita alla volta e ci ha premiato, non possiamo fare ragionamenti sulla Roma: perdendo oggi perde significato anche la sfida contro la Roma».

Riccardo Bigon a Premium Sport: «Le grandi contro le medio-piccole stanno perdendo pochi punti, ma lottando e facendo le cose bene i risultati arrivano».

Eder ai microfoni di Premium Sport: «Prima Bologna e poi Roma? La partita di oggi è importante, il Bologna non arriva da risultati positivi ma hanno fatto sempre partite importanti, hanno perso per episodi. Dobbiamo dare tutto oggi. Insidie maggiori? Hanno buona qualità in casa, giocano bene: dobbiamo mettere in campo ciò che abbiamo fatto nell’ultimo periodo. Gabigol? Penso che arriverà il suo momento, sicuramente».

Vasilis Torosidis ai microfoni di Premium Sport: «Dopo tre sconfitte consecutive dobbiamo giocare bene e portare a casa i tre punti, è stata una settimana dura. Dobbiamo dare tutto per vincere. Non penso ci sia un rischio rilassamento guardando la classifica, vogliamo vincerle tutte da qui alla fine. Giocheremo contro una grande squadra».

BOLOGNA (4-3-3) – Da Costa; Krafth, Oikonomou, Torosidis, Masina; Nagy, Viviani, Dzemaili; Verdi, Petkovic, Krejci. In panchina: Sarr, Mbaye, Helander, Donsah, Taider, Rizzo, Pulgar, Di Francesco, Sadiq. Allenatore: Roberto Donadoni
INTER (4-2-3-1) – Handanovic; D’Ambrosio, Murillo, Miranda, Ansaldi; Gagliardini, Medel; Candreva, Joao Mario, Perisic; Eder. In panchina: Carrizo, Santon, Nagatomo, Andreolli, Sainsbury, Banega, Biabiany, Palacio, Gabigol, Pinamonti. Allenatore: Stefano Pioli

Bologna – Inter Streaming: dove vederla in tv

La partita sarà trasmessa a partire dalle ore 12.30 in diretta satellitare sulle frequenze di Sky Super Calcio e Sky Calcio 1 e in digitale terrestre su quelle di Premium Sport, oltre che in streaming su app iOSAndroid e Windows Mobile per smartphone, pc e tablet Serie A TIM TVPremium Play Sky Go.