Bonucci, frecciata al Milan: «Devo recuperare le presenze in Champions perse lo scorso anno»

Bonucci, frecciata al Milan: «Devo recuperare le presenze in Champions perse lo scorso anno»
© foto www.imagephotoagency.it

Leonardo Bonucci lancia una nuova stoccata al Milan. Ecco le sue parole al termine della sfida contro il Valencia

Leonardo Bonucci si è detto contento, e non poteva essere altrimenti, per la vittoria della sua Juventus contro il Valencia che ha certificato l’aritmetico passaggio agli ottavi di Champions League per i bianconeri. Il difensore juventino ha parlato a J Tv analizzando così la gara: «Sapevamo che il Valencia sarebbe venuto qui per giocare in contropiede. Nel primo tempo ci siamo allungati tanto, abbiamo fatto il loro gioco. Nella ripresa invece siamo stati più ordinati, abbiamo coperto meglio il campo e abbiamo rischiato solo su palla inattiva. Era importante però vincere per passare il turno e adesso andare a Berna per arrivare primi».

Bonucci, scendendo in campo contro il Valencia, ha collezionato la presenza numero 58 in Europa con la Juve, salendo all’ottavo posto della classifica all time. Il difensore si è detto contento e ha lanciato una frecciatina al suo ex club: «Mi riempie sicuramente di orgoglio entrare a fare parte della Top ten in Europa di un club così prestigioso. Adesso devo recuperare quelle perse lo scorso anno (ride, ndr)». Chiosa su Ronaldo e Mandzukic, ancora decisivi: «Quando hai giocatori importanti, la giocata del singolo ti può fare la differenza in queste partite. Ora però voltiamo pagina e pensiamo alla prossima partita contro la Fiorentina».