Branca svela: «Scambio Ibra-Eto’o? Ecco come andarono le cose»

Branca svela: «Scambio Ibra-Eto’o? Ecco come andarono le cose»
© foto www.imagephotoagency.it

Marco Branca, ex dirigente dell’Inter, ha parlato dello scambio che portò Ibrahimovic al Barcellona e Samuele Eto’o all’Inter

Il triplete dell’Inter, probabilmente, è nato proprio durante quella trattativa: ZlatanIbrahimovic al Barcellona in cambio di soldi più il cartellino di SamuelEto’o. Un vero e proprio affare per i nerazzurri perché il camerunese disputò grandissime stagioni, giocando anche da esterno d’attacco per Mourinho, mentre lo svedese dopo un anno andò via, lasciando il Barça per il Milan. Uno degli artefici di quella trattativa fu MarcoBranca che, insieme a LeleOriali, definì i contorni di uno dei grandi affari dell’era Moratti.

L’ex direttore sportivo dell’Inter è intervenuto a margine dell’evento Festival dello Sport a Trento, svelando alcuni dettagli della trattativa: «Quell’affare non ci colse di sorpresa perché, già dall’addio di Maxwell, eravamo a conoscenza della volontà di Ibrahimovic che voleva giocare nel Barcellona. Io invece parlavo con l’entourage di Eto’o da due-tre anni. Mi chiamò il presidente quell’estate in una delle sue case, ricordo che c’erano un sacco di zanzare, c’erano i dirigenti del Barcellona per parlare di Ibrahimovic di ritorno da una trattativa per un difensore dello Shakhtar».