C’è il recupero di Juve-Atalanta. Sarri ai suoi: «Spegnete le tv»

C’è il recupero di Juve-Atalanta. Sarri ai suoi: «Spegnete le tv»
© foto www.imagephotoagency.it

Nel pomeriggio il recupero tra Juventus e Atalanta. Maurizio Sarri e il diktat ai giocatori azzurri: tv spenta

Tra poco la Juventus scenderà in campo per sfidare l’Atalanta nel recupero della 26ª giornata di Serie A (sfida rinviata lo scorso 25 febbraio causa neve) e potrebbe andare, in caso di vittoria, a +4 sul Napoli, pareggiando così il numero di partite disputate. La gara di quest’oggi sarà importante per delineare al meglio la classifica ma Maurizio Sarri, dopo un solo punto ottenuto nelle ultime due partite, non vuole distrazioni e vuole liberare i suoi calciatori dalle pressioni.

Il Napoli ha perso con la Roma dopo il gol di Paulo Dybala, arrivato allo scadere di Lazio-Juve, e ieri a Castel Volturno ha parlato alla squadra facendo leva sull’orgoglio e sullo spirito di gruppo. Il Napoli non deve abbassare la testa e, secondo Il Mattino, ha invitato i suoi ragazzi a fare altro tra le 18 e le 20: «Non dobbiamo neppure vedere cosa fa la Juventus oggi, spegnete la tv, tanto vince. Pensiamo a vincere noi tutte e dieci, pensiamo ai 70 punti conquistati fino adesso. Tra meno di un mese c’è la possibilità di capovolgere tutto» le parole che avrebbe riferito il tecnico alla sua squadra nel colloquio durato non più di 10 minuti.