Cagliari: confermata la squalifica a Joao Pedro, salterà le prime tre giornate

Cagliari: confermata la squalifica a Joao Pedro, salterà le prime tre giornate
© foto www.imagephotoagency.it

La Corte Federale ha respinto il ricorso di Joao Pedro confermando la squalifica di sei mesi. Il brasiliano tornerà in campo a settembre

Stamane la Corte Federale ha respinto i ricorsi presentati dal centrocampista del Cagliari Joao Pedro e dalla Procura Antidoping, confermando la condanna a sei mesi di squalifica inferta al giocatore brasiliano dal Tribunale di primo grado lo scorso 16 maggio. Il giocatore del Cagliari, a seguito dei test antidoping effettuati dopo le gare contro Chievo e Sassuolo, era risultato positivo all’idroclorotiazide, un diuretico proibito ritrovato nelle sue urine.

Inizialmente, erano stati chiesti per il calciatore quattro anni di squalifica che sono divenuti sei mesi perché è stata esclusa la teoria della negligenza e perché il giocatore, probabilmente, ha assunto il diuretico tramite un integratore contaminato e, quindi, non di sua spontanea volontà. Joao Pedro tornerà in squadra, pertanto, il 16 settembre prima del match contro il Milan, saltando le prime tre giornate di campionato contro Empoli, Sassuolo e Atalanta.