Cairo obiettivo: «Abbiamo giocato male ma contava vincere»

Cairo obiettivo: «Abbiamo giocato male ma contava vincere»
© foto www.imagephotoagency.it

Il Torino ha battuto il Sudtirol, ma il gioco non ha convinto neanche il presidente Urbano Cairo: ecco le sue parole

Torino-Sudtirol è terminata 2-0, granata che si qualificano agli ottavi di finale di Coppa Italia: prossimo ostacolo la Fiorentina guidata da Stefano Pioli. Ma il gioco proposto dalle seconde linee di Walter Mazzarri non ha convinto, con i tifosi che hanno evidenziato il proprio disappunto. E anche il presidente Urbano Cairo lo ha confermato…

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, il numero uno granata ha parlato così della sfida contro la compagine di Serie C: «Abbiamo giocato male. Capisco chi non è venuto allo stadio, ma per noi contava solo passare il turno». Gioco tutt’altro che spumeggiante ma l’unica cosa che contava era la vittoria e questa è arrivata: ora testa alla sfida di domenica contro il Milan.