Fiorentina: Kalinic è intoccabile

© foto www.imagephotoagency.it

Il procuratore è arrivato con lui a Firenze, c’è il Napoli

E’ tornato dalle vacanze post Euro 2016 Nikola Kalinic, arrivato alla corte di Paulo Sousa alla Fiorentina per la preparazione estiva. Sul croato però è da segnalare il forte interessamento del Napoli, alla ricerca del sostituto di Gonzalo Higuain, con i partenopei sulle sue tracce già nei mesi scorsi. Non c’è da preoccuparsi però, secondo quanto riporta il Corriere dello Sport – Stadio: per mister Sousa, il ds Corvino e Della Valle Kalinic è uno dei tre intoccabili del reparto avanzato, insieme al ritrovato Pepito Rossi ed allo scatenato Zarate.

E’ RESISTENZA VIOLA – L’arrivo in ritiro insieme al suo agente, Tomislav Erceg, ha messo paura all’ambiente gigliato ma la Fiorentina è pronta a fare resistenza, sottolinea Il Tirreno: Kalinic, insieme all’altro croato Badelj (nel mirino di Roma e Milan) è considerato un incedibile. Ieri il summit tra Corvino ed il procuratore dell’ex Dnipro è stato definito dal clan viola di pura formalità, per uno scambio di saluti che ha coinvolto anche lo stesso Kalinic. Le richieste ci sono, ma la Fiorentina non ha dubbi: Kalinic non si tocca.